Samsung lavora ad una fotocamera integrata nel display: già su Galaxy S10?

Tommaso Lenci
19 Ott 2018

Samsung sarebbe al lavoro per varie tecnologie da utilizzare sotto i display, tra le quali spunterebbe pure una fotocamera anteriore: arriverà già sul Galaxy S10?

Samsung lavora alle fotocamere sotto il display: Galaxy S10?

Se le tacche sui display hanno caratterizzato la stragrande maggioranza degli smartphone usciti durante il 2018, il 2019 potrebbe diventare di fatto l’anno dei dispositivi a schermo intero e senza tacche.

Alcuni produttori cinesi nei loro smartphone, come l’Oppo Find X, il Vivo Nex e anche il prossimo Xiaomi Mi Mix 3, hanno già trovato alcune soluzioni per non implementare la tacca sul display.

Vi ricordo che la tacca sul display praticamente viene utilizzata dai vari produttori mondiali per inserire componentistiche essenziali come gli altoparlanti, i sensori di prossimità, luminosità e la fotocamera anteriore.

Samsung al lavoro per integrare altoparlanti e fotocamere anteriori sotto il display degli smartphone: Galaxy S10 il primo assaggio?

Questa soluzione potrebbe diventare obsoleta già dal 2019, dato che Samsung ha svelato alcuni progetti per integrare varie componentistiche sotto il display, come appunto la fotocamera anteriore.

Quindi oltre ai sensori per le impronte digitali sotto il display, in futuro avremo altoparlanti e pure fotocamera anteriori sotto il display.

Samsung per tutto il 2018 non ha utilizzato mai la tacca sui propri smartphone, e questa prerogativa diventerà ancora più importante nel 2019, forse già con il prossimo Galaxy S10.

Ovviamente sono solo rumors, e le probabilità non sono particolarmente elevate, ma forse alcune tecnologie di integrazione di componentistiche sotto il display si vedranno già con la gamma Galaxy S10.

Sappiamo che il Galaxy S10 avrà quasi sicuramente uno scanner per le impronte digitali sotto il display, ma potrebbe integrare anche gli altoparlanti sotto quest’ultimo.

Molto difficilmente vedremo una fotocamera anteriore integrata sotto il pannello nel Galaxy S10, ma quest’ultima soluzione potrebbe essere adoperata per altri dispositivi nel corso del 2019, o nel caso meno ottimistico solamente nel 2020.

Si tratta infatti di una tecnologia ancora agli inizi, quindi Samsung dovrà prima provarla a fondo con accurati test interni, e solo quando sarà convinta della sua utilità la lancerà ufficialmente sul mercato.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione