Samsung lavora alla RAM LPDDR6 per smartphone: nuovi livelli prestazionali

Tommaso Lenci
15 Mar 2024

Samsung sta lavorando al lancio delle nuove ram LPDDR6 per i dispositivi mobili: ci saranno nuovi livelli prestazionali.

Samsung ram LPDDR6 per dispositivi mobili

Nuove dettagli emergono sulle prossime ram con tecnologia LPDDR6: Samsung e SK Hynix stanno infatti lavorando insieme per presentare e far certificare il prima possibile questo nuovo standard.

SAMSUNG pronta per le ram LPDDR6 sui dispositivi mobili: i dettagli conosciuti

L’azienda coreana infatti aspetterebbe solo la certificazione da parte dall’agenzia JEDEC (Joint Electron Device Engineering Council) per iniziare la produzione di massa dei nuovi chipset ram.

Secondo le informazioni pervenute la certificazione JEDEC dovrebbe avvenire nella seconda metà di quest’anno, e questo permetterebbe a Samsung di produrre le nuove Ram prima dell’annuncio del prossimo chipset Snapdragon 8 Gen 4 o del chipset Exynos 2500 destinati ai suoi futuri smartphone top di gamma.

Le nuove ram permetterebbero di raggiungere nuovi livelli prestazionali sui dispositivi mobili sia lato CPU, che GPU (banda più elevata) ma anche lato NPU con funzionalità di intelligenza artificiale ancora più complesse.

Sfortunatamente delle ram LPDDR6 non sappiamo ancora nulla lato tecnico: i numeri su larghezza di banda, frequenze, efficienza energetica etc sono ancora al momento sconosciuti.

Comunque molto difficilmente queste ram vedranno la luce su prodotti che saranno annunciati nel corso del 2024: le probabilità si spostano tutte nel primo trimestre del 2025 dove Samsung potrebbe farle debuttare con i prossimi Galaxy S25.

Ovviamente dato che per il momento non c’è ancora nulla di ufficiale, vi preghiamo di prendere tutte queste informazioni con il giusto distacco emotivo.

Fonte: Via

SEGUIMI SU FLIPBOARDFlipboard, su GOOGLE NEWS per le notizie, invece  Su Telegram per le Offerte e i Coupon

Lascia la tua opinione