Samsung One UI 2.0: miglioramenti nel riconoscimento facciale

Tommaso Lenci
16 Ott 2019

Nella beta pubblica di Android 10 destinata ai Galaxy S10 si può già notare che con la nuova Samsung One UI 2.0 ci saranno miglioramenti per il riconoscimento facciale.

Samsung One UI 2.0 riconoscimento facciale

Qualche giorno fa vi avevamo segnalato che Samsung aveva rilasciato le prime informazioni su alcune novità riguardanti l’aggiornamento ad Android 10 beta sui Galaxy S10.

Samsung One UI 2.0 implementa un paio di nuove funzionalità per migliorare il riconoscimento facciale

Oggi chi sta adoperando sul suo S10 questa versione beta pubblica, ha notato che con la nuova interfaccia One UI 2.0 ci sono alcune novità incentrate al miglioramento del riconoscimento facciale.

Più nello specifico sono state introdotte due nuove funzionalità.

La prima prende il nome di “alternative look” che aiuterebbe lo smartphone a riconoscere il viso dell’utente nonostante quest’ultimo ha cambiato in parte il suo aspetto consuetudinario.

Ovviamente è importante registrare il proprio viso quando l’aspetto è stato modificato in modo che il riconoscimento avvenga sempre al meglio.

La seconda novità invece dovrebbe migliorare la sicurezza dello sblocco facciale perché richiederà di “tenere sempre aperti gli occhi” durante il riconoscimento del viso.

Quest’ultima opzione viene individuata nel menù con il nome di “Require Open Eyes“.

Al momento la beta pubblica di Android 10 destinata ai Galaxy S10 che contiene la Samsung One UI 2.0 è disponibile solo in Corea del Sud, Stati Uniti e Germania.

Non è detto che Samsung possa estendere la beta in altri paesi, ma bisognerà attendere un comunicato ufficiale da parte dell’azienda coreana.

Lascia la tua opinione