Samsung PlayGalaxy Link arriva sui Galaxy S9, Note 9, Fold e Galaxy A90

Tommaso Lenci
16 Dic 2019

La versione beta di Samsung PlayGalaxy Link, il servizio remoto di gaming dell’azienda coreana, adesso è disponibile sui Galaxy S9, Note 9 e Galaxy A90 e Fold: i dettagli.

PlayGalaxy Link supporta Galaxy Note 9, Galaxy S9, S9 Plus, A90 e Fold

PlayGalaxy Link, il servizio di riproduzione in streaming in remoto che vi permette di giocare i videogiochi per PC sullo smartphone di Samsung, è ancora in versione beta.

Samsung PlayGalaxy Link beta adesso supporta nuovi smartphone: Galaxy S9, S9 Plus, Note 9, Galaxy Fold e Galaxy A90

L’applicazione Beta è uscita a settembre di quest’anno con l’iniziale supporto per i Galaxy Note 10 e Note 10 Plus, è stata aggiornata poi a novembre 2019 con il supporto ai Galaxy S10, e adesso supporta nuovi smartphone.

Infatti i possessori di un Galaxy S9, S9 Plus, Galaxy Note 9, Galaxy A90 e Galaxy Fold potranno provare l’applicazione nella sua ultima versione beta.

Basterà scaricare l’ultima versione beta numero 1.07: l’aggiornamento dovrebbe essere diffuso gradualmente nei prossimi giorni e sarà disponibile al download anche per gli utenti italiani.

Oltre a possedere uno di questi smartphone Galaxy, per poter effettuare lo streaming da PC a smartphone l’utente deve disporre di questo hardware PC Desktop:

  • CPU Intel Core i5 o superiore (suggerita 7 generazione in su)
  • 8 GB di RAM (suggerita DDR4)
  • 50 GB o più di spazio di archiviazione
  • Scheda grafica NVIDIA GTX 1060+ o AMD Radeon RX550 +

L’app è compatibile solo per Windows 10, e per un buon funzionamento si suggerisce l’utilizzo di un Modem router con LAN Gigabyte (più veloce è, meglio il servizio andrà).

Serve anche un Samsung Account per poter funzionare, se non ne avete uno dovrete crearlo.

Dovrete installare la versione sia sul PC (per Windows 10) che per Smartphone Galaxy (Galaxy Store).

Per maggiori informazioni, vi consigliamo di consultare il sito web di dedicato di Samsung.

Lascia la tua opinione