Samsung PlayGalaxy Link è in Beta test: streaming Gaming da PC a smartphone

Tommaso Lenci
11 Set 2019

La nuova applicazione dedicata allo streaming dei videogiochi da PC a smartphone per Galaxy Note 10, la Samsung Play Galaxy Link, entra nella fase beta pubblica.

Samsung PlayGalaxy LInk in beta su Galaxy Note 10

Una versione beta pubblica destinata agli utenti residenti negli USA e in Corea del Sud dell’applicazione Samsung PlayGlaxy Link è stata lanciata proprio oggi dell’azienda coreana per i Galaxy Note 10.

Ci sono buone probabilità che la beta pubblica sarà ampliata nelle prossime settimane anche ad altri paesi (magari ci sarà pure l’Italia) e ad altri dispositivi (tablet inclusi).

Samsung PlayGalaxy Link in beta pubblica: requisiti e dettagli

Quest’applicazione permette a tutti i possessori di un Samsung Galaxy Note 10 o Note 10 Plus (e altri in arrivo) di effettuare lo streaming di un gioco dal PC direttamente sul display dello smartphone.

Si tratta sostanzialmente di una versione proprietaria di Samsung che copia Nvidia GameStream e Steam Link, due soluzioni già presenti sul mercato da un po’ di tempo.

Tornando alla PlayGalaxy Link, l’applicazione può streammare un gioco da PC allo smartphone, in questo caso al momento solo con i Galaxy Note 10, tramite una connessione Wifi o una connessione 4G-5G (dove supportata).

Ovviamente è importante avere un ping relativamente basso per le migliori performance.

Lato PC i requisiti non sono particolarmente esosi, ma abbastanza abbordabili.

E’ necessario infatti come sistema operativo Windows 10 con almeno un processore Intel i5, 8GB di ram, una scheda video dedicata Nvidia GTX 1060 o AMD Radeon RX550 o successive.

Installata l’applicazione su Windows 10, il software elencherà automaticamente tutti i giochi installati sul vostro PC (si possono aggiungere i giochi anche manualmente) che potrete streammare.

Lato dispositivo Mobile, il vostro Galaxy Note 10, può essere associato ad un controller o una tastiera + mouse che supporta la connettività bluetooth.

Queste sono le migliori soluzioni se non volete giocare toccando il display del vostro telefono, che non è il massimo per i giochi dedicati al PC.

Per maggiori informazioni, potete controllare tutte le info del caso sul sito ufficiale.

Lascia la tua opinione