Serie Galaxy Note 20 ecco in anticipo l’aggiornamento patch maggio 2021: i dettagli

Tommaso Lenci
28 Apr 2021

Anche la serie Galaxy Note 20 riceve in anticipo l’aggiornamento patch maggio 2021 da parte di Samsung: ecco i dettagli

Galaxy Note 20 aggiornamento patch maggio 2021

Sempre un po’ in anticipo rispetto ai tempi, non siamo ancora a maggio, Samsung dimostra di tenere molto ai suoi dispositivi top di gamma rilasciando aggiornamenti costanti.

Infatti dopo i Galaxy S21 e i Galaxy S20, anche i Galaxy Note 20 stanno ricevendo un nuovo aggiornamento firmware contenenti le patch di maggio 2021.

Gamma Galaxy Note 20: ecco in anticipo l’aggiornamento con patch d maggio 2021

Più nello specifico sono in diffusioni i seriali N986BXXU2DUDA N980FXXU2DUDA rispettivamente per Note 20 Ultra  5G e Note 20.

Entrambi i nuovi firmware sono scaricabili tramite la classica modalità OTA (over the air) e si basano sul sistema operativo Android 11.

Al momento i nuovi firmware si stanno diffondendo in Germania, e quindi è probabile che nei prossimi giorni arriveranno anche in altri paesi dell’Europa Occidentale compresa l’Italia.

Se al momento non avete ricevuto ancora la notifica di aggiornamento, vi consigliamo di controllare manualmente il centro aggiornamenti dello smartphone che trovate in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Quando riceverete la notifica, prima di aggiornare come sempre vi consigliamo di:

  • effettuare un eventuale backup dei dati più importanti salvati sul telefono;
  • iniziare la procedura di installazione solo se la batteria ha un’autonomia pari o superiore al 50%.

Da quello che sappiamo il nuovo aggiornamento firmware installa le nuove patch di sicurezza rilasciate da Google per maggio 2021.

Sfortunatamente la momento non ci sono informazioni sui cambiamenti di questa patch di sicurezza, dato che Samsung non ha ancora rilasciato il bollettino ufficiale.

Potete controllare se ci sono novità sul sito ufficiale.

Infine dovrebbero esserci, sono ancora da confermare, miglioramenti per la fotocamera e un miglioramento gestionale della funzionalità Quick Share di Samsung.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione