Gamma Samsung Galaxy F svelata: ecco i codici dei possibili smartphone pieghevoli

Tommaso Lenci
1 Nov 2018

Sono stati svelati i primi seriali dei possibili smartphone pieghevoli di Samsung che dovrebbero fare parte della nuova gamma Galaxy F: ecco i primi dettagli.

Samsung Galaxy F seriali

Non c’è ancora nulla di certo, quindi è bene prendere queste informazioni con il dovuto distacco emotivo, ma sta di fatto che oggi alcuni rumors affermano che la gamma Samsung Galaxy F esiste veramente.

In passato quando si parla di gamma Galaxy F ci si è sempre riferiti alla prima serie di smartphone pieghevoli dell’azienda Coreana, rumors che si susseguano ormai da fine 2017.

Di fatto il mercato degli smartphone pieghevoli potrebbe fare il suo debutto ufficiale con vari produttori durante il 2019, ma ad oggi l’unico dispositivo ufficialmente annunciato e funzionante con tale tecnologia è il Royole Flex Pai.

Samsung Galaxy F: svelati i primi seriali aziendali e il firmware

Tornado ai possibili smartphone pieghevoli di Samsung, la Gamma Galaxy F prenderebbe il codice seriale aziendale SM-F900U.

Come potete notare dal seriale si parla di dispositivi con codice 900, lo stesso codice che l’azienda coreana utilizza per la propria gamma Galaxy S: significa che i Galaxy F saranno terminali “premium” dedicati alla fascia top di mercato.

Samsung starebbe testando il suo primo smartphone pieghevole Galaxy F con il firmware seriale F900USQU0ARJ5, firmware dedicato al mercato USA per i principali operatori telefonici del paese.

Si tratta di un firmware che contiene una versione di Android profondamente modificata per adattarsi al meglio ai cambiamenti strutturali e di design degli smartphone pieghevoli.

E’ stato confermato che il primo prototipo di Galaxy F avrà fino a 512GB di memoria interna e il supporto alla tecnologia Dual SIM LTE 4G.

Samsung, da quanto riportato, dovrebbe iniziare i test anche sui dispositivi seriali SM-F900F e SM-F900N, seriali che saranno utilizzati per identificare lo smartphone rispettivamente per il mercato europeo e asiatico.

Ribadiamo che la gamma F forse potrebbe essere il nome commerciale dedicato agli smartphone pieghevoli di Samsung, ma dato che non c’è ancora nulla di ufficiale non fasciatevi troppo la testa.

Infatti alla fine potrebbero rivelarsi dei “normali” smartphone di fascia alta o top di gamma.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione