Siri su Mac con il prossimo aggiornamento OS X 10.12, ecco quando

Silvia
24 Feb 2016

siri-OS-X-10.12

Dopo aver debuttato sulla versione di tvOS 9.2 beta 4 destinata agli sviluppatori, Apple avrebbe intenzione di integrare l’assistente vocale siri anche sul sistema operativo OS X dedicato al Mac entro quest’anno. Molto probabilmente giungerà con un prossimo aggiornamento e, anche se per il momento si tratta solo di rumors, c’è quasi la certezza che Siri non sarà supportato da tutti i modelli escludendo la fascia di Macbook, iMac e Mini Mac più anziani.

Siri su Mac con l’aggiornamento a OS X 10.12:

Secondo una fonte diretta del sito 9to5Mac il prossimo aggiornamento OS X 10.12 sarà caratterizzato da un pulsante, situato nella barra del menu del Mac, dedicato all’attivazione dell’assistente vocale Siri. Cliccando su di esso, sarà possibile attivare una finestra nell’angolo in alto a destra dello schermo, che consentirà agli utente di parlare e dettare a Siri. Inoltre, sarà integrati anche il supporto alla funzione “Hey Siri” che mantiene l’assistente sempre in ascolto pronto ad interagire pronunciato la frase di attivazione.

Seguendo i consueti piani di Apple, l’aggiornamento a OS X 10.12 dovrebbe debuttare alla Worldwide Developers Conference, organizzata per il mese di giugno, per un rilascio pubblico gratuito in autunno sul Mac App Store.

Siri ha fatto il suo debutto nel lontano 2011 su iPhone 4S, ed è ormai parte integrante di tutti i dispositivi iOS, tra cui iPad, Apple TV 4 ed elemento fondamentale, l’Apple Watch.  Anche se non può compiere complessi comandi vocali, il sistema operativo OS X ha avuto il supporto per la dettatura dopo il rilascio della versione OS X 10.8 Mountain Lion nel 2012. La funzione si è da subito rivelata molto interessante in quanto gli utenti possono con facilità effettuare un discorso che si converte al volo in testo all’interno di qualsiasi applicazione editor del Mac.

Non sappiamo ancora quale nome accattivante prenderà l’importante aggiornamento OS X 10.12 e neanche la fonte ha saputo offrire nuovi suggerimenti a riguardo, un precedente report lo ha annunciato con il nome di Fuji, ma sicuramente nei prossimi giorni spunterà qualche nuovo dettaglio interessante.

Via

Lascia la tua opinione