Skype si aggiorna per iOS 10 con nuove eccitanti funzioni

Tommaso Lenci
28 Set 2016

Microsoft ha rilasciato una aggiornamento software per Skype che adesso supporta pienamente iOS 10 e introduce nuove ed eccitanti funzioni anche tramite Siri.

Skype su iOS 10 si aggiorna

Seppure Microsoft e Apple sono società che si contrastano accanitamente sul mercato, l’applicazione Skype della prima non può tenere i passi e aggiornarsi costantemente per uno dei sistemi operativi mobili più utilizzati al mondo: iOS.

Skype si aggiorna su iOS 10

Con l’arrivo di iOS 10 sono state introdotte nuove funzioni interne al sistema operativo di Apple che permettono di sfruttare meglio le applicazioni di terzi e non solo quelle create dall’azienda di Cupertino.

Le novità grazie al SiriKIT

Con il nuovo SiriKIT e con iOS 10 l’applicazione Skype aggiornata oggi da Microsoft ottiene delle nuove e interessanti funzioni che miglioreranno sicuramente l’esperienza d’uso dell’utente.

Adesso grazie all’integrazione con l’assistente vocale Siri gli utenti Skype che vorranno chiamare una persona faranno molto velocemente: basterà dire il nome della persona da chiamare, Siri vi chiederà la conferma se il contatto è quello esatto, basta premere su conferma ed l’iPhone effettuerà la chiamata su Skype.

Altri miglioramenti sono stati introdotti nella gestione dei contatti dell’applicazione Skype che adesso possono essere integrati direttamente nel dispositivo iOS 10 (iPhone o iPad che sia).

L’integrazione dei contatti dall’applicazione al device permetterà all’utente di effettuare chiamate, video chiamate o IMs senza dover aprire direttamente l’app.

Le novità grazie al CallKIT

Grazie poi all’applicazione della funzione CallKit su iOS 10 tutte le chiamate che provengono direttamente dall’applicazione di video chiamate saranno mostrate come chiamate normali, ma sarà possibile decidere in quel frangente se utilizzare l’account Skype o sim normale per rispondere.

Ovviamente per gustarsi tutte queste nuove funzioni dovete avere un dispositivo iPhone, iPad compatibile con iOS 10 e aggiornare l’applicazione in questione all’ultima versione disponibile direttamente dall’Apple App Store.

Fonte: Notizia ufficiale Microsoft

Lascia la tua opinione