Smartphone Android più veloci per AnTuTu febbraio 2018: Huawei al Top

Tommaso Lenci
13 Mar 2018

Secondo la recente classifica stilata dal Benchmark AnTuTu, gli Smartphone Android di Huawei sono i più veloci sul mercato: ecco i dettagli sulle posizioni

AnTutu smartphone Android Febbraio 2018

Torna la classifica di AnTuTu, l’App Benchmark più utilizzata dagli utilizzatori di smartphone android e non in tutto il mondo che fornisce dettagli e informazioni sulle potenzialità hardware dei dispositivi mobili.

A febbraio 2018 la nuova classifica AnTuTu dedicata agli smartphone Android presenta interessanti novità: infatti i precedenti dominatori del settore, ovvero gli OnePlus 5 e 5T, hanno perso il loro regno.

AnTuTu classifica smartphone Android a febbraio 2018: Huawei nei primi tre posti

I primi tre dispositivi più veloci con sistema operativo Android per AnTuTu sono infatti tre smartphone sviluppati e prodotti da Huawei.

Al primo posto, quindi lo smartphone più veloce per AnTuTu a febbraio 2018, troviamo Huawei Mate 10 che ottiene un punteggio medio di 214.750, seguito al secondo posto (ma molto molto vicino) dal Huawei Mate 10 Pro con 214.707 punti.

Non c’è da stupirsi di questa distacco minimo: i due dispositivi hanno praticamente lo stesso hardware interno.

Da sottolineare l’ingresso al terzo posto dell’Honor V10, che si posiziona appena sotto a 213.758 punti di media.

Scalzati dai primi tre posti compaiono gli OnePlus 5 (211.210 punti) e gli OnePlus 5T (211.029 punti) seguiti da due altri smartphone made in Cina il Nubia Z17 (208.654 punti) e il Nubia Z17S (207.502 punti).

Nella classifica presenti pure due smartphone Xiaomi, il Mi 6 con una media di 207086 punti e lo Xiaomi Mi Mix 2 con 205952 punti.

In questa classica degli smartphone Android più veloci a febbraio 2018, l’unico dispositivo non cinese, è il Galaxy Note 8 di Samsung con 203.260 punti.

Ovviamente si tratta di una classifica ancora molto incerta, dato che con il MWC 2018 sono stati presentati nuovi dispositivi come i Galaxy S9 con chipset Exynos 9810 e Snapdragon 845 che sicuramente scanseranno i dispositivi un po più vecchi con chipset di precedente generazione.

Molto probabilmente la vera classifica de dispositivi più veloci nel 2018 si avrà solo a partire dalla seconda metà di quest’anno, quando i grandi produttori avranno presentato la maggior-parte dei loro nuovi prodotti sul mercato.

Lascia la tua opinione