Smartphone pieghevole di Xiaomi in un video con il co-fondatore dell’azienda

Tommaso Lenci
23 Gen 2019

Lo smartphone pieghevole di Xiaomi appare in video con il co-fondatore dell’azienda cinese, mostrando di fatto il suo reale form factor con un design veramente interessante.

Smartphone pieghevole Xiaomi video

Il 2019 potrebbe essere l’anno degli smartphone pieghevoli, un alternativa ai classici dispositivi mobili che al momento rappresentano solo una naturale evoluzione dei dispositivi passati.

Lo smartphone pieghevole cambierebbe l’utilizzo di un dispositivo mobile, dato che può fungere sia da smartphone che da tablet garantendo quindi all’utente un display più grande a proprio piacimento.

Lo smartphone pieghevole di Xiaomi si mostra nuovamente in video con il co-fondatore dell’azienda

Se il 20 febbraio 2019 verrà presentato al grande pubblico il nuovo smartphone pieghevole di Samsung, oggi è stato nuovamente mostrati in un video il dispositivo con display pieghevole di Xiaomi.

Il telefono in questione si mostra infatti insieme al co-fondatore dell’azienda cinese che, come potete vedere pure voi dal video, lo sta utilizzando mostrando di fatto come si può piegare da tablet a smartphone e viceversa.

E’ un sistema d’utilizzo diverso da quello visto nella demo mostrata da Samsung qualche settimana fa, e dal punto di vista del design sembra essere più accattivante rispetto al prodotto dell’azienda coreana.

Infatti lo smartphone pieghevole di Xiaomi non ha un secondo display esterno come quello di Samsung, ma ha un unico display che si può piegare in due parti, trasformandolo di fatto da un table con display in formato 3:2 in un comunque smartphone con display curvi ai bordi.

L’interfaccia Xiaomi poi come si vede dal vivo si adatta a seconda se il dispositivo è piegato a mo di smartphone, o è aperto con funzioni da Tablet.

Interessante notare che sebbene lo schermo sia ripiegato, l’intero display rimane acceso, mentre il pulsate di accensione e spegnimento si trova nella parte superiore del dispositivo.

C’è da dire comunque che non ci sono informazioni su quando effettivamente sarà presentato lo smartphone pieghevole di Xiaomi, e i tempi potrebbero essere decisamente più lunghi rispetto allo smartphone pieghevole di Samsung.

Infatti è probabile che l’azienda cinese sia ancora al lavoro per garantire un prodotto resistente (considerato il tipo di meccanismo che usa) e adatto alla produzione in serie senza difetti.

Lascia la tua opinione