Smartphone scarico? Ecco i migliori Power Bank in commercio

Christian
18 Ott 2018

La batteria dei nostri smartphone e dei nostri tablet si è sempre scontrata contro la reale capacità di autonomia, ovvero non è mai stata in grado di soddisfare pienamente le nostre esigenze.

miglior caricabatteria portatile

Oggi, ci troviamo qui per descrivere quali sono i migliori Power Bank (caricabatterie portatili) attualmente in commercio

I migliori Power Bank

Tra i migliori caricabatterie portatili per smartphone troviamo:

iMuto X5-TC: iMuto X5-TC è in grado di ricaricare completamente anche il nuovo Macbook per una volta intera, dispone di una carica di 16.750 mAh, ha una dimensione di 129,5 x 79 x 20 mm e il prezzo è di 26,99 euro.

AUKEY: AUKEY è in grado di ricaricare per 10 ore un qualunque dispositivo, ha un indicatore LED per dimostrare la quantità di batteria rimasta, dispone di 20.000 mAh, ha una dimensione di 200 x 96 x 14mm e ha un costo di 35,99 euro.

EasyAcc: EasyAcc ha una porta USB con carica rapida, dispone di 20.000 mAh, ha una dimensione di 167 x 81 x 22 mm e costa 39,99 euro.

RAVPower: dispone di 20.100 mAh, ha una dimensione di 173 x 81 x 22,1 mm e ha un prezzo di 39,99 euro.

Anker PowerCore II: Anker PowerCore II è in grado di ricaricare uno smartphone qualunque da 0% fino al 100% in poco più di un’ora, dispone di 20.100 mAh, ha una dimensione di 6,7 x 2,4 x 0,9 mm e costa anch’esso 39,99 euro.

AideaZ: dispone di 20.000 mAh, ha una dimensione di 6,7 x 2,4 x 0,9 mm e costa 34,99 euro.

Tutti quanti i Power Bank sono acquistabili grazie il link inserito sul rispettivo nome, il quale vi porterà direttamente sul sito d’acquisto.
Ogni caricabatterie possiede una piccola spia che, in base al colore che assume, varia a seconda della carica rimanente.
Fateci sapere nei commenti cosa pensate dei caricabatterie in questione se trovate davvero utile il loro utilizzo.

Lascia la tua opinione