Snapchat batte Facebook nella visualizzazioni di video

Tommaso Lenci
30 Apr 2016

Snapchat raddoppia negli ultimi mesi il numero di video visualizzati: superato pure il colosso dei social network Facebook.

Snapchat supera Facebook

Snapchat, una delle principali chat di messaggistica istantanea concorrente diretta di WhatsApp e Facebook Messenger (tanto per citare i migliori), nell’arco di qualche mese è riuscita a raddoppiare il numero di video visualizzati direttamente dall’applicazione: ha raggiunto infatti la quota record di 10 miliardi di  visualizzazioni video al giorno.

I 10 miliardi di video al giorno supererebbero di netto quelli visualizzati sul social netework più famoso al mondo ovvero Facebook che a febbraio 2016 registrava tipo 8 miliardi di visualizzazioni di video giornaliere.

Snapchat è riuscita a coinvolgere in maniera assoluta i propri abbonati negli ultimi mesi: 2 mesi fa infatti l’applicazione eguagliava più o meno Facebook, ma ad oggi siamo passati da 8 milioni di visualizzazioni giornaliere a oltre 10 milioni, un incremento quindi del 25%, in poco più di 60 giorni.

I numeri sono impressionanti: un anno fa, maggio 2015, Snapchat raggiungeva poco più di 4 milioni di visualizzazioni video giornaliere, numeri più che raddoppiati in 12 mesi.

Snapchat: il valore aggiunto dell’applicazione che ha permesso tale risultato

Valore aggiunto dell’applicazione, che sicuramente ne ha determinato il successo rispetto a Facebook negli ultimi mesi, è la possibilità di inviare video messaggi (così detti Stories) che possono essere visualizzati unicamente per 24 ore e dopo spariscono dall’app (lo stesso criterio che viene utilizzato per i messaggi di testo quindi).

Secondo l’esperto analista di mercato Robert Peck, della SunTrust Robinson Humphrey, il successo di Snapchat deriva dal fatto che le persone cercano modi più fantasiosi per poter comunicare qualcosa: i video personalizzati dagli utenti, “Stories”e le foto, tendono sempre più a sostituire i semplici messaggi di testo durante una comunicazione:

Conversations are not only including a photo or video, but are being started by them. People’s behavior is changing so that photos are being used as speech instead of a repository for memories.”-Robert Peck, analyst, SunTrust Robinson Humphrey

Snapchat ha ottenuto risultati incredibili pensando che ha un database di poco più di 100 milioni di utenti registrati ma che, secondo le recenti statistiche, passano un bel po’ di tempo al giorno sul’applicazione, dai 25 ai 30 minuti, e oltre il 60% di loro sfrutta le funzioni video più avanzate come i filmati “Stories”.

Fonte: Notizia

2 Commenti

  1. Visto il metodo di conteggio delle visualizzazioni, Il destino di Snapchat più che in mano dei 10 milaridi che quotidianamente postano video pare essere nelle mani degli inserzionisti. In ultima analisi saranno loro a decidere se vorranno pagare l’omonima azienda americana per delle pubblicità cliccate, ma non necessariamente viste. Facebook almeno ha messo il limite dei 3 secondi…

Lascia la tua opinione