Sony Xperia X Performance: Android 7 Nougat beta test iniziata!

Tommaso Lenci
12 Ago 2016

I possessori italiani di un Sony Xperia X Performance possono iscriversi alla beta test per provare in anteprima Android 7 Nougat.

Sony Xperia X Performance

Sony dopo aver chiuso i suoi precedenti beta test per Android Marshmallow, questo mese riapre i battenti per permettere ad un numero ristretto/fortunato di clienti di poter provare in anteprima Android 7 Nougat.

Android 7 Nougat per chi non lo sapesse, penso in pochi, è la nuova versione software del sistema operativo mobile di Google, diretto successore dell’attuale Android Marshmallow.

Sony Xperia X Performance: potete provare in anteprima Android 7 Nougat beta

Ebbene la nuova beta pubblica per Android 7 Nougat è disponibile per alcuni clienti che hanno acquistato il Sony Xperia X Performance in Italia, Spagna, Portogallo, Estonia, Olanda, Svezia, Danimarca, Norvegia, Finlandia, Estonia, Lettonia e Lituania.

Va sottolineato che solo un numero ristretto (percentuale ancora sconosciuta) di possessori di un Sony Xperia X Performance potranno partecipare alla beta pubblica.

I fortunati selezionati riceveranno un aggiornamento software tramite modalità OTA, direttamente sullo smartphone, che indica la possibilità di poter scaricare una versione beta di Android 7 Nougat.

Se volete essere tra i fortunati a poter provare in anteprima il nuovo sistema operativo mobile di Google sul vostro Sony Xperia X Performance cercate l’applicazione Xperia Beta Program sul Google Play store.

Vi ricordo però che essendo una release beta di Nougat potreste riscontrare alcuni problemi nel funzionamento dello smartphone dovuti ancora  bug non risolti, che potrebbero compromettere in piccola parte o gravemente l’esperienza d’uso del dispositivo.

Fate richiesta della beta pubblica e installare il software beta solo se siete pienamente convinti di quello che state facendo!

E’ inoltre possibile che Sony in futuro e in tempi non particolarmente lunghi, allarghi il numero di beta tester e di dispositivi compatibili oltre all’attuale Xperia X Performance: basta solo aspettare e vedere.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione