Spotify aumenta i prezzi in Europa per i profili Premium: l’Italia non ancora coinvolta

Tommaso Lenci
26 Apr 2021

Spotify ha stabilito un nuovo portafoglio prezzi per quasi tutti i suoi piani premium, con aumenti che variano da 1 a 3 euro mensili in Europa: al momento non in Italia.

Spotify aumento prezzi in Europa non ancora in Italia

Il famoso servizio di musica on demand Spotify a partire dal 30 aprile 2021 aumenterà i prezzi degli abbonamenti mensili di quasi tutti i vari profili premium, con incrementi che variano da 1 a 3 euro.

Spotify aumenta in Europa i prezzi dei suoi profili tariffari premium: ecco i dettagli

Da sottolineare che il prezzo degli abbonamenti a maggio 2021 rimarrà invariato, dato che la società vuole garantire agli utenti un mese di tempo per decidere se rinnovare o meno l’abbonamento al nuovo prezzo che si attiverà di fatto a giugno 2021.

I primi feedback sugli aumenti provengono da alcuni paesi d’Europa, e pare che al momento l’Italia non sia coinvolta.

Secondo quanto riportato il piano Premium per Studenti passa da 4,99 euro a 5,99 euro in alcuni paesi d’Europa.

In Italia questo profilo per adesso ha sempre un prezzo di 4,99 euro.

L’altro piano tariffario che prevede un aumento medio di 1 euro è quello Premium Duo che arriverà a costare 12,99 euro in alcuni paesi d’Europa (lo stesso prezzo già vigente in Italia),

L’incremento maggiore si ha nel piano Premium Family, che in diversi paesi d’Europa passa da 14,99 euro a 17,99 euro mensili, un aumento di ben 3 euro (quasi il 20%).

In Italia la tariffa Family aveva già subito un incremento di prezzo a febbraio 2021 assestandosi ad un prezzo mensile di 15,99 euro.

Non sappiamo se e quando la società di musica on demand applicherà i nuovi prezzi anche per i suoi utenti premium italiani.

Spotify ha giustificato quest’incremento sui costi d’abbonamento per gli utenti premium con questo comunicato ufficiale: “We offer a variety of subscription plans tailored to our users’ needs, and we occasionally update our prices to reflect local macroeconomic factors and meet market demands while offering an unparalleled service“.

In poche parole parlano di esigenze di mercato per mantenere un alto livello di servizio per gli utenti.

Voi che ne pensate?

Fonte: Via

Lascia la tua opinione