Spotify i cambiamenti dell’account free con la nuova applicazione

Tommaso Lenci
19 Apr 2018

Questi potrebbero essere i cambiamenti (tutti o in parte) che Spotify apporterà alla propria applicazione mobile per gli Account Free, ovvero che non pagano l’abbonamento.

Spotify cambiamenti account Free

Il famoso sito di notizie tecnologie The Verge è riuscita a mettere mano su una versione aggiornata dell’applicazione mobile di Spotify, quella che dovrebbe essere a breve disponibile per gli Account Free, ovvero che non vogliono pagare l’abbonamento.

Infatti l’azienda leader nel servizio di streaming di musica su vari dispositivi mobili, è intenzionata a migliorare l’applicazione destinata agli utenti free, dato che attualmente la versione gratuita non risulta essere particolarmente interessante, con poche possibilità di personalizzazione e scelta della musica.

Spotify ecco i possibili cambiamenti individuati nella futura versione dell’App disponibile per gli account free

The Verge afferma che un interessante novità sarà apportata alla versione gratuita: gli utenti free saranno finalmente in grado di di riprodurre brani su propria richiesta nelle playlist selezionate, il che renderebbe il livello gratuito molto più simile a quello di un account Premium.

Non tutte le playlist però permetteranno di riprodurre brani a proprio piacimento: ci saranno infatti playlist che riprodurranno musica solo in modo causale, e saranno evidenziate in Blu all’interno dell’interfaccia dell’applicazione.

E’ stata inoltre migliorata l’interfaccia dell’applicazione, più nello specifico nel modo in cui vengono visualizzate a schermo interno le copertine delle playlist disponibili.

Inoltre la ricerca adesso vi segnala nell’anteprima gli artisti che possono essere individuati nelle playlist disponibili.

Sembra poi che sia sparita la funzionalità radio, presente nell’attuale versione gratuita nella barra di navigazione, mentre è stato aggiunto il tasto “Premium” che permetterà all’utente di aggiornare il proprio account nella versione a pagamento.

Al momento tutte le informazioni che sono state diffuse da The Verge non sono state ancora ufficializzate da Spotify, quindi non sappiamo se effettivamente queste novità saranno implementate sulla versione finale per gli utenti gratuiti.

Sta di fatto che Spotify presiederà un importante evento in data 24 aprile 2018, nel quale l’azienda svelerà tutti i suoi obbiettivi e i cambiamenti imminenti della prossima versione mobile destinata sia agli utenti premium che free.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione