Temporarily Banned Accounts: WhatsApp blocca le applicazioni non ufficiali

Silvia
7 Mar 2019

Gli utenti Android possono beneficiare di applicazioni alternative che possono sostituire WhatsApp e aggiungere addirittura nuove funzioni rispetto all’app ufficiale, le più famose sono GB WhatsApp e WhatsApp Plus e il team di sviluppo, della nota piattaforma di messaggistica istantanea, fa sapere che presto verranno bloccate.

WhatsApp Face ID e Toch ID blocco App

Sul canale Twitter ufficiale di WABetaInfo è stato condiviso il post che avverte chiaramente della prossima sospensione all’accesso delle applicazioni alternative, gli account che non utilizzano l’app ufficiale di WhatsApp verranno temporaneamente bannati.

GB WhatsApp e WhatsApp Plus: Gli account che le utilizzano verranno bannati

Di seguito il messaggio apparso nelle prime ore del giorno su twitter:

 

Dal messaggio informativo è chiaramente possibile leggere il nome delle due famosissime applicazioni di terze parti, a riguardo WhatsApp ha aggiornato la sezione dedicata alle FAQ, uno degli argomenti trattati è appunto quello relativo alla procedura in caso di Temporarily Banned Accounts e le istruzioni da seguire per ripristinare l’account

Il ban temporaneo dovrebbe durare circa 24 ore durante le quali l’utente può scegliere se attendere o se riattivarlo passando all’applicazione ufficiale WhatsApp abbandonando definitivamente quelle di terze parti.

Le nuove regole imposte da WhatsApp sono necessarie per consentire un adeguato livello di privacy ai propri utenti, il blocco non fa riferimento esclusivamente alle due applicazioni menzionate ma ad ogni applicazione che tenterà di accedere attraverso lo stesso account e che viola i Termini di servizio imposti dall’azienda.

Lascia la tua opinione