TIM fa assistenza clienti diretta su Whatsapp: ecco come richiederla

Tommaso Lenci
11 Mag 2020

Tim da oggi 11 maggio 2020 aggiunge il supporto clienti sulla famosa applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp: ecco come richiederlo.

Tim aggiunge il supporto clienti su WhatsApp

Da qualche ora lo storico operatore italiano TIM ha iniziato a informare i propri clienti che potranno da oggi, 11 maggio 2020, richiedere assistenza tramite la famosa applicazione di messaggistica WhatsApp.

Il nuovo metodo di assistenza è abbastanza semplice da chiedere, e prevede funzioni di risposta automatica tramite bot o direttamente da un operatore in carne ed ossa.

Come fare per richiedere assistenza TIM tramite WhatsApp?

Se non avete quest’applicazione di messaggistica istantanea, dovete scaricarla tramite il Google Play Store (smartphone android) o l’Apple Store (iPhone).

Registrato il vostro account su Whatsapp (per chi non l’aveva ancora installata) vi basterà cliccare con il vostro Smartphone Android o Apple iPhone questo LINK.

E’ un link diretto alla chat di assistenza di TIM (account business) per quest’applicazione di messaggistica istantanea.

Basterà poi  scrivere ad esempio: “Salve, avrei bisogno di assistenza” per una richiesta più generica o complessa che verrà presa a carico da parte di un operatore in carne ed ossa.

Se invece effettuate richieste semplici come ad esempio: vorrei sapere il mio credito residuo, il mio traffico residuo, dettagli sul mio profilo tariffario, risponderà molto probabilmente un BOT sviluppato con intelligenza artificiale.

L’assistenza TIM su WhatsApp potrebbe sostituire per molti utenti gli altri canali ufficiali di supporto, come il classico SMS, il login sul sito web, la richiesta tramite call center o il recarsi presso uno store dell’operatore telefonico.

Voi che ne pensate di questa nuova possibilità? La utilizzerete?

Fonte: Via

Lascia la tua opinione