TIM: arriva la promozione 5 euro gratis ricaricando

Tommaso Lenci
3 Giu 2016

L’operatore telefonico TIM regala 5 euro per tutti coloro che effettuano una ricarica oggi ed entro solo poche ore: ecco come fare.

Tim Ricarica

Se siete un utente con scheda telefonica SIM ricaricabile TIM, vi segnaliamo che per oggi 2 giugno fino al 3 giugno 2016 (23.59) tutti coloro che effettueranno una ricarica telefonica otterranno gratuitamente 5 euro di credito aggiuntivo: ovviamente ci sono delle regole da rispettare.

TIM Ricarica come ottenere 5 euro gratis: le regole dell’offerta

La prima regola è piuttosto semplice: come detto all’inizio la ricarica deve essere effettuata non oltre il 3 giugno alle ore 23.59 e tutte le ricariche dopo questa data non permetteranno l’ottenimento del credito gratuito di 5 euro

La seconda regola è la ricarica minima: l’utente dovrà ricaricare almeno 20 euro sulla propria SIM per poter ricevere 5 euro in regalo.

La terza regola indica la modalità di ricarica: quest’ultima deve essere effettuata utilizzando il sito ufficiale TIM.it o la versione mobile m.TIM.it, attraverso l’applicazione mobile MyTim o TimInternet.

Con la prima ricarica di 20 euro entro il 3 giugno 2016, l’operatore telefonico vi invierà entro il 7 giugno un codice sconto via email o SMS che potrà essere utilizzato entro 30 giorni; nei 30 giorni successivi il codice potrà essere abbinato ad una nuova ricarica ottenendo così i 5 euro in regalo.

Ottenuto il codice sconto dovrete quindi effettuare una nuova ricarica (la seconda e non c’è importo minimo) tramite il sito TIM.it o la versione mobile m.tim.it, digitare il codice sconto ottenuto nell’apposito campo e premere su Calcola.

Dopo l’accredito della ricarica, vi arriverà la segnalazione dell’accredito anche del bonus di 5 euro previsti dalla promozione la società telefonica ricorda che il codice sconto può essere applicato una volta sola.

Se volete leggere in dettaglio tutto il regolamento, potete trovarlo direttamente sulla pagina ufficiale dell’operatore telefonico.

Lascia la tua opinione