TIM spengerà il 3G: ecco i primi comunicati dell’azienda

Tommaso Lenci
21 Mar 2021

Anche TIM, dopo Vodafone, sta preparando lo spegnimento definitivo della connettività 3G: ecco i primi dettagli rilasciati dall’azienda.

TIM spegnimento 3G

Con l’arrivo della tecnologia mobile 5G, gli operatori italiani puntano a sfruttare unicamente infrastrutture più moderne e si preparano ad abbandonare l’ormai superato 3G.

TIM si prepara allo spegnimento della connettività 3G: ecco i primi dettagli

Dopo Vodafone, che ormai ha quasi del tutto completato lo spegnimento della sua infrastruttura 3G, anche TIM si prepara ad effettuare lo spegnimento di tale tecnologia.

Durante l’ultima conferenza di presentazione di dati finanziari a fine febbraio 2021, Tim ha presentato anche il prossimo programma strategico aziendale per il triennio 2021-2023.

All’interno i quest’ultimo documento si evidenzia chiaramente la prospettiva di incrementare, in modo sempre più capillare, la presenza della connettività 5G e di migliorare il servizio 4G in tutta Italia.

Questa politica, che dovrebbe aiutare il nostro paese a diminuire sensibilmente il Digital Divide, presenta pure un altro aspetto: lo Switch OFF della connettività 3G.

Secondo quando dichiarato da TIM lo spegnimento delle proprie infrastrutture dedicate alla mobilità 3G avverrà nel corso del 2022.

Considerato che le licenze UTMS sono in scadenza il 31 dicembre 2021, molto probabilmente il tutto si risolverà nelle prime settimane del prossimo anno (ma non c’è ancora nulla di sicuro).

Le bande attualmente utilizzate da TIM per la connettività 3G saranno ricollocate nella struttura mobile 4G, che quindi diventerà ancora più performante.

Chi possiede uno smartphone con connettività mobile solo 3G, ed è cliente dello storico operatore italiano, potrà continuare ad utilizzare il telefono ma solo per effettuare/ricevere chiamate e sms.

Per la navigazione web dovrà gioco forza acquistare un dispositivo che supporta la connettività 4G.

Sembra infatti che la tecnologia 2G (chiamate e sms classici) funzionerà ancora per diversi anni: TIM e gli altri operatori telefonici dovrebbero infatti utilizzarla fino al 2029.

Inoltre molto probabilmente tutti gli operatori virtuali che utilizzano la connettività Mobile di TIM, con lo Switch off della connettività 3G, inizieranno a godere della tecnologia VOLTE come funzione standard.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione