Trasferire file dal vostro smartphone Galaxy su Windows 10 con il trascina e rilascia

Tommaso Lenci
13 Apr 2020

Samsung aggiorna l’applicazione Link to Windows che permette di trascinare e rilasciare file dagli smartphone Galaxy a Windows 10 e viceversa senza fili.

Samsung Galaxy trasferimento file su PC Windows 10 e viceversa

Chi acquista uno smartphone di solito lo utilizza per registrare video, scattare foto, ascoltare musica, tutti file che alla fine devono essere salvati/spostati su altri dispositivi come sul proprio PC Windows 10.

Trasferire file dal vostro Smartphone Galaxy al PC Windows 10 (e viceversa) senza fili con la modalità Drag and drop: i dettagli

Grazie ad una partnership tra Samsung e Microsoft esiste un applicazione disponibile per gli smartphone Galaxy chiamata “Link to Windows” che permette lo spostamento di file anche senza cavi.

Sullo smartphone Galaxy va installata l’app “Link to Windows” disponibile sul Galaxy App Store, mentre sul PC Windows 10 va installata l’applicazione “Your Phone” (App telefono).

Per semplificare ulteriormente il travaso di file da Windows 10 ad uno smartphone Galaxy o viceversa oggi le due applicazioni si sono aggiornate e permettono la funzionalità “Drag and Drop“.

“Drag and Drop”, in pratica “trascina e rilascia”, vi permette di selezionare fino a 100 file contemporaneamente da poter copiare/spostare sul dispositivo o sul PC che vogliamo.

Al momento i file singolarmente non possono superare al grandezza massima di 512MB.

Come funziona la modalità “Drang and Drop”: una breve guida

Per utilizzare la funzione “Drag and Drop” sullo smartphone Galaxy (con Link to Windows versione 1.5 o superiore) basta ad esempio entrare nell’app Galleria o nella directory “i miei file”, premere a lungo su un file fino a quando non viene visualizzato il segno di spunta.

Si possono selezionare altri file se lo si desidera, e scelti tutti i file da copiare basta premere nuovamente a lungo per abilitare la funzionalità di trascinamento.

Abilitata la funzionalità di trascinamento selezioniamo la directory sul PC Windows dove vogliamo salvare i nostri file.

L’applicazione Your Phone su Windows 10 non va minimizzata, altrimenti il trasferimento dei file si blocca.

Se invece vogliamo trasferire dei file dal PC Windows 10 allo smartphone Galaxy, basta selezionare i file che vogliamo copiare e trascinarli nell’App Telefono (“My Phone”).

Il cursore cambierà per notificare la “copia” dei file e in questo caso basta rilasciare i file per il trasferimento.

Tutti i file trasferiti da Windows 10 ad uno smartphone Galaxy finiscono sempre nella cartella Download del telefonino (memoria interna).

Questa modalità funziona anche senza fili, quindi dovete disporre di una connessione Wifi con smartphone e PC collegati.

Fonte: Notizia ufficiale Microsoft

Lascia la tua opinione