TV anti zanzare da LG, ecco come funziona

Silvia
20 Giu 2016

tv anti zanzare

LG ha lanciato un nuovo TV anti zanzare, il sistema che funge da repellente avviene grazie agli ultrasuoni, una frequenza non percettibile all’orecchio umano che non arreca alcun danno:

La società assicura che i modelli di TV anti zanzare non emettono radiazioni nocive, né si utilizzano sostanze chimiche. 

Sebbene nei recenti smartphone e SmartTV siano presenti delle applicazioni che svolgono la stessa funzione, la società ha voluto integrare il suono anti zanzare nella nuova line di TV.

LG presenta la TV anti zanzare

Ci sono due varianti proposte da LG dalla diverse caratteristiche: il modello più economico con display da 32 pollici e quello di cauterio superiore “top” da 43 pollici, entrambi accumunati dalla stessa funzione repellente.

Questi primi modelli, che in sostanza servono come test per capire l’indice di gradimento del pubblico, son stati lanciati in India, una regione afflitta gravemente dal problema delle zanzare che in quelle zone trasmettono il terribile virus del Dengue:

L’anno scorso, la capitale dell’India, Nuova Delhi da sola ha registrato più di 10.500 casi di degne , una malattia virale trasmessa dalle zanzare. Nel frattempo, solo l’11 per cento della popolazione indiana vive in zone franche da malaria, secondo la malaria World Report 2014 , con oltre 850.000 casi in fase di registrazione nel 2013.

Dunque i nuovi TV LG hanno la funzione primaria di prevenire la trasmissione del virus e non di essere un’apparecchio per le nostre case, in quanto la società afferma di aver studiato il mercato Indiano ed ha concluso che non c’era alcun dispositivo di questo tipo che affrontasse il problema medico e igienico nel paese.

Come ben sappiamo in Italia non vi è il rischio di essere contagiati da malattie virali così importanti attraverso il morso delle zanzare, anche se un dispositivo di questo genere potrebbe presto fare il suo ingresso anche nel nostro paese.

Fonte Notizia


Lascia la tua opinione