Un Galaxy S5 con Android 6 Marshmallow spunta in Francia!

Tommaso Lenci
25 Gen 2016

Un possessore di un Samsung Galaxy S5 si è visto aggiornare il dispositivo alla versione Android 6 Marshmallow in Francia.

Galaxy S5 Marshmallow

Circa un mese fa, giusto quando Samsung ha iniziato a rilasciare in Corea e in Gran Bretagna la beta pubblica di Android 6 Marshmallow sui Galaxy S6 e S6 Edge, un fortunato possessore di un Galaxy S5 si è visto ricapitare l’aggiornamento Android Marshamallow tramite modalità OTA (over the Air).

Seppure tutti considerano questo avvenimento passato come un errore non voluto da parte della stessa azienda coreana, oggi il fatto si è ripetuto nuovamente: un utente francese possessore di un Galaxy S5 si è infatti visto recapitare una notifica di aggiornamento tramite OTA contenente Android 6.0.1 Marshmallow con l’ultima interfaccia TouchWiz.

Il modello nello specifico ha codice aziendale SM-G900F e tutti gli Screenshot forniti dallo stesso utente evidenziano come lo smartphone abbia effettivamente installata la versione 6.0.1, con gli ultimi aggiornamenti di sicurezza Google datati gennaio 2016.

Samsung Galaxy S5 con Android 6 Marshmallow: nuovo Screenshot dalla Francia

Come la maggio-parte degli utenti sanno già, il Samsung Galaxy S5 è in lista per ricevere l’ultima versione del sistema operativo mobile di Google durante il primi trimestre di quest’anno; l’unica cosa che manca è ancora la data ufficiale di quando effettivamente la società asiatica rilascerà gradualmente in tutto il mondo l’aggiornamento.

Ovviamente essendo il Galaxy S5 uno smartphone ex top di gamma del 2014 non sarà il primo della lista: prima di lui ci saranno sicuramente i nuovi Galaxy Note 5, Galaxy S6 e tutte le sue varianti: in poche parole quando i più recenti top di gamma saranno aggiornati significherà che i tempi sono praticamente maturi anche per il modello S5.

Da quello che per adesso sappiamo Android 6.0.1 Marshmallow sui Samsung Galaxy non subirà grandi cambiamenti dal punto di vista estetico dell’interfaccia, ma aspettiamoci nuove i interessanti ottimizzazioni prestazionali, sopratutto nella gestione della batteria e del multitasking.

Lascia la tua opinione