Vodafone: conoscere il credito residuo con un operatore si paga!

Tommaso Lenci
3 Nov 2016

Attenzione utenti Vodafone se chiamate il numero di servizio 190 e chiedete informazioni sul vostro credito residuo tramite operatore pagherete un tot!

Vodafone credito residuo

Molti di voi si ricordano che già da luglio 2016 Vodafone aveva deciso di disattivare il numero  storico 404 per richiedere il credito residuo tramite SMS, e ha trasformato il numero 414 a pagamento secondo il proprio profilo tariffario.

Modalità per conoscere il credito residuo sim Vodafone

Ad oggi per conoscere il credito residuo della propria sim telefonica Vodafone le scelte sono pressapoco tre:

  • Utilizzare l’applicazione per smartphone MyVodafone;
  • Accedere con le proprie credenziali da PC o smartphone al sito ufficiale Vodafone.it
  • Chiamando il numero servizio clienti 190.

Ebbene se le due prime modalità sono completamente gratuite, il numero 190 può diventare a pagamento in alcuni casi.

Attenzione a chiedere l’aiuto di un operatore al numero 190!

Se chiamate il servizio clienti al 190 e seguite le indicazioni della voce automatica potete chiedere il vostro credito residuo facilmente e senza pagare costi aggiuntivi.

Ma fate attenzione: nel caso in cui chiedete il supporto tramite un operatore e vi fate indicare il credito residuo della vostra sim telefonica, in questo caso Vodafone vi addebiterà 2 euro per il pagamento del servizio.

Molti utenti Vodafone hanno segnalato in vari forum e siti web l’accaduto e quindi vi confermiamo che la cosa è assolutamente vera.

La politica di Vodafone di far pagare ai propri clienti il servizio operatore per richiedere il credito residuo, sembra sia stata introdotta per disincentivare la clientela ad utilizzare e intasare il call center per servizi che si possono facilmente espletare personalmente.

E’ sicuramente una politica aziendale piuttosto aggressiva, ma molto probabilmente il numero di persone che chiamava un operatore per chiedere il proprio credito residuo, era talmente elevata che l’operatore rosso si è visto costretto ad implementare tale soluzione.

Voi cosa ne pensate? Politica troppo estrema o giusta? Lasciate un vostro commento!

1 Commento

  1. Patrizia

    Ma se i clienti Vodafone inrasavano il call center perché togliere il servizio via sms?mi sembrava che erano troppo avanti!ora sono quasi peggio degli altri….Peccato..sono loro cliente dal 1997

Lascia la tua opinione