Vodafone e TIM bloccano i servizi VAS su tutte le SIM: le date del cambiamento automatico

Tommaso Lenci
23 Mar 2021

I servizi VAS (a sovraprezzo) saranno bloccati di default su tutte le SIM degli operatori telefonici TIM e Vodafone: ecco quando avverrà il cambiamento automatico.

TIM e Vodafone disabilitazione Servizi sovraprezzo VAS

Finalmente i fastidiosi servizi a sovraprezzo (VAS) che spesso offrono servizi non desiderati e inutili per gli utenti, verranno disabilitati di default su tutte le sim telefoniche degli operatori Vodafone e TIM.

Di fatto gli utenti che vorranno usufruirne, dovranno gioco forza fare espressa richiesta all’operatore.

Tim e Vodafone bloccheranno su tutte le SIM i servizi a sovraprezzo VAS di default: i dettagli

TIM: disabilitazione VAS data e dettagli

Da qualche giorno l’operatore telefonico TIM sta inviando questo messaggio informativo ai propri clienti: “Gentile Cliente, TIM è sempre attenta alla tua sicurezza e, per proteggerti da addebiti per servizi premium indesiderati, abiliterà tra 30 giorni gratuitamente sulla tua linea il blocco automatico di questi servizi, in attuazione a quanto previsto dalla delibera AGCOM n. 10/21/con. Il blocco impedirà l’attivazione dei servizi Premium e quelli già attivi verranno disattivati automaticamente. Se non vuoi che venga abilitato il blocco rispondi a questo SMS scrivendo “NON ACCONSENTO”. Per info, vai su https://www.tim.it/assistenza/costi-e-pagamenti/servizi-premium”.

Il blocco automatico per gli utenti TIM avverrà entro la fine di maggio 2021, se quest’ultimi non hanno bloccato in precedenza i servizi VAS.

Basterà rispondere a questo SMS informativo con la dicitura “NON ACCONSENTO” per evitare il blocco automatico dei servizi VAS.

Vodafone: disattivazione automatica VAS data e dettagli

Per quanto riguarda l’operatore telefonico Vodafone, il blocco automatico dei servizi VAS avverrà entro il 30 aprile 2021.

Anche in questo caso gli utenti Vodafone riceveranno nei prossimi giorni un SMS informativo.

Tutti i clienti dello storico operatore rosso che vorranno mantenere i servizi VAS attivi sulla loro sim telefonica, dovranno inviare un SMS con il testo “Sblocco” al numero 3424042000, oppure contattare l’assistente digitale TOBi entro il 25 aprile 2021.

Per entrambi gli operatori è possibile riattivare i servizi VAS dopo tale date semplicemente contattando il servizio clienti.

Vi ricordo che dai servizi a sovraprezzo vanno esclusi tutti i servizi Bancari, il mobile ticketing per parcheggio e trasporto, le donazioni e il televoto.

Fonte: VIA 1 e VIA 2

Lascia la tua opinione