Vodafone Exclusive, abolito il rinnovo a pagamento

Silvia
10 Apr 2018

Con la delibera del  68/18/CONS dell’AGCOM Vodafone è obbligata a rendere l’attivazione e l’utilizzo del tethering a tutti i suoi clienti in maniera gratuita.

Sebbene la regolamentazione sia in vigore dagli inizi di Aprile, alcuni vecchi clienti sono in attesa di ricevere indicazioni su come poter ottenere l’attivazione gratuita del servizio, soprattutto chi ha sottoscritto l’abbonamento a Vodafone Exclusive, una promo a tariffa che prevede l’utilizzo della condivisione della connessione via tethering con addebito mensile.

Vodafone Exclusive gratis

Tutti i nuovi clienti Vodafone che hanno sottoscritto un abbonamento con l’operatore a partire dal 25 Marzo possono usufruire del traffico dati via wifi tethering, se presente nell’offerta, senza alcun costo aggiuntivo.

Come indicato nella deliberaL’uso della rete internet mobile via smartphone come modem Wi-Fi su altri dispositivi deve rientrare nel piano tariffario” e questo dovrebbe accadere anche con i clienti che hanno attivato le loro SIM in antecedenza di tale data.

Oggi secondo le direttive interne di Vodafone, ai clienti degli abbonamenti Vodafone Exclusive verrà interrotto l’addebito mensile e potranno navigare gratis secondo il piano presente nella loro offerta.

L’interruzione di debito dovrebbe avvenire già con il termine del mese di Aprile ma è possibile verificare quanto detto parlando con un operatore del Servizio Clienti che sarà in grado di confermare l’annullamento.

Il numero da chiamare per verificare che l’opzione diventi effettivamente gratuita è il 190, in alternativa si può disdire Vodafone Exclusive dall’applicazione ufficiale MyVodafone e chiedere l’inclusione all’offerta già sottoscritta se non avviene in automatico.

Alcuni utenti segnalano che dopo aver parlato con un operatore, la compagnia avvia un rinnovo di Vodafone Exclusive in maniera gratuita senza il consueto addebito del canone mensile da 1,90€

Vodafone è al lavoro per liberalizzare la condivisione della rete via tethering per tutti gli utenti e durante questa operazioni si potrebbero verificare dei rallentamenti nelle attivazioni dei vecchi clienti. Anche attraverso il servizio clienti, ultimamente, si verificano attese interminabili ed alcuni clienti optano per il servizio di bot “Tobi” attivabile attraverso l’applicazione MyVodafone, digitando più volte la parola “chat” si verrà messi in contatto con un addetto al quale si potrà avanzare la richiesta

Lascia la tua opinione