Vodafone Giga Speed: nuove offerte fino a 150 Giga di traffico su SIM dati

Tommaso Lenci
20 Apr 2020

Disponibili cinque nuove offerte su SIM Dati Vodafone Giga Speed: offriranno fino a 150 giga di traffico per nuovi e vecchi clienti dell’operatore.

Vodafone Giga Speed fino a 150 giga mesili su sim dati

Segnaliamo a tutti i vecchi e potenziali nuovi clienti dello storico operatore rosso Vodafone, che da ieri 19 aprile 2020 sono disponibili 5 nuove offerte per sim soli dati (no telefonate).

Vodafone Giga Speed per clienti ricaricabili e in abbonamento: nuove offerte fino a 150 giga di traffico su SIM Dati

Clienti ricaricabili

I clienti Vodafone potranno attivare su sim Dati la nuova promozione Giga Speed con l’opzione 20, 50 e 150 Giga.

La Giga Speed 20, prevede la possibilità di attivare 20 Giga mensili su sim dati ad un prezzo di 9,99 euro mensili.

Giga Speed 50 invece aumenta l’asticella a 50 giga mensili su sim dati ad un prezzo di 13,99 euro ogni mese.

Se invece volete acquistare Giga Speed 150, dovrete pagare una tantum 39,99 euro e avrete a disposizione 150 giga di traffico dati da consumare entro 3 mesi dall’attivazione.

Le tre offerte in questione sono dedicate solo ai ricaricabili e hanno un costo di attivazione pari a 10 euro per i nuovi clienti e di 19 euro per i vecchi clienti (solo Giga Speed 20 e 50).

Clienti in abbonamento

Per i clienti in abbonamento troviamo l’offerta Vodafone Giga Speed Plus 50, con 50 Giga in abbonamento mensile su Sim Dati al prezzo di 11,99 euro mensili.

C’è pure la Giga Speed Plus 100 con 100 Giga di traffico mensile soli dati al prezzo di 19,99 euro ogni mese.

Gli abbonati Vodafone dovranno sostenere un costo di attivazione pari a 5 euro per entrambe le offerte.

Su entrambe le offerte aggiungendo 1 euro mensile si potrà usufruire del Mobile WiFi di Vodafone in abbonamento.

Se l’utente richiede il Mobile Wifi è prevista una permanenza minima di 24 mesi d’abbonamento, senza il Mobile Wifi la permanenza è di 12 mesi.

In caso di recesso anticipato dall’abbonamento, è prevista una penale pari a 50 euro (penale che decresce su base trimestrale).

Fonte: Via

Lascia la tua opinione