Vodafone nuove rimodulazioni da novembre 2021: aumenti di 1,99 euro per alcune offerte mobile

Tommaso Lenci
29 Set 2021

Vodafone ha annunciato nuove rimodulazioni con aumenti di 1,99 euro mensili per alcune offerte mobile: i prezzi aumenteranno da novembre 2021.

Vodafone rimodulazione aumento offerte mobile

Sfortunatamente la piaga delle rimodulazioni continua, e a partire dal mese di novembre di quest’anno colpirà alcuni clienti Vodafone.

Vodafone dal 1 novembre 2021 rimodulerà alcune offerte mobile: aumenti di 1,99 euro mensili

Lo storico operatore rosso italiano ha infatti annunciato che a partire dal 1 novembre 2021 alcune offerte tariffarie mobile (non sono ancora specificate) subiranno un aumento di prezzo mensili pari a 1.99 euro.

Tutti i clienti coinvolti da quest’aumento di prezzo riceveranno un SMS informativo entro il primo ottobre 2021.

Nel SMS Informativo si indicheranno inoltre le modalità di attivazione di ulteriori giga aggiuntivi, in regalo per i successivi 12 mesi chiamando il servizio clienti al 42590.

Per attivare i Giga gratuiti l’utente dovrà fare richiesta dal 5 ottobre 2021 fino al massimo il 30 ottobre 2021.

Ovviamente tutti i clienti che non sono interessati ai Giga aggiuntivi e non vogliono subire la rimodulazione con il prezzo in aumento di 1,99 euro mensili potranno chiedere il diritto di recesso senza costi aggiuntivi.

Vi ricordo che il diritto di recesso può essere richiesto tramite queste modalità:

  1. accesso al sito voda.it/disdetta;
  2. nei negozi fisici di Vodafone:
  3. inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO);
  4. scrivendo via PEC a [email protected];
  5. chiamando il 190, specificando la causale sopraindicata.

Da sottolineare che il diritto di recesso non copre le eventuali rate residue del costo di attivazione e/o del/i dispositivo/i associato/i all’offerta precedentemente sottoscritta.

Tali rate verranno pagate con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento precedentemente indicati, in alternativa gli utenti comunicandolo nella richiesta di recesso potranno richiedere il pagamento in un’unica soluzione.

Fonte: Sito ufficiale

Lascia la tua opinione