WhatsApp Android ecco la modalità scura in Beta: link download

Tommaso Lenci
22 Gen 2020

Potete scaricare l’ultima versione beta di WhatsApp per Android che integra nativamente la modalità scura: ecco i dettagli da conoscere per abilitarla.

WhatsApp Modalità scura Beta android

A marzo 2018 sul web si sono diffuse le prime informazioni/rumors che gli ingegneri informatici di Facebook avrebbero introdotto la modalità scura su WhatsApp per Android.

WhatsApp Beta per Android si aggiorna e integra la nuova modalità scura: i dettagli

I rumors più recente su tale novità hanno destato l’attenzione sul web lo scorso novembre 2018 ma finalmente oggi, a gennaio 2020, abbiamo una versione Beta dell’app che permette l’abilitazione della modalità scura.

Infatti è possibile scaricare fin da oggi la versione numero v.2.20.13 di WhatsApp Beta per Android, nella quale potete abilitare la modalità scura direttamente all’interno dell’App.

In passato gli utenti potevano abilitare la dark mode nella chat se il loro smartphone era stato aggiornato ad Android 10, dato che quest’ultimo sistema operativo integra la dark mode a livello di software (interfaccia, applicazioni native etc).

Tornando alla versione beta v.2.20.13 per Android, se volete abilitare la modalità scura basta entrare nel menù delle impostazioni del tema e selezionare la modalità in questione.

Abilitata quest’ultima modalità, l’interfaccia cambierà tonalità e diventerà più scura ma tuttavia non diventerà completamente nera.

Si noteranno cambiamenti nel colore dell’interfaccia:

  1. I colori bianchi si trasformano in un grigio scuro, ma non completamente nero;
  2. I caratteri passano dal nero al bianco;
  3. I colori verdi rimangono sempre verdi ma con una tonalità più scura.

Per fare un esempio pratico, le caselle della chat passano dal classico bianco e verde alla colorazione grigio scuro e verde scuro.

Dove scaricare la versione Beta di Android con modalità scura di WhatsApp?

Se siete utenti iscritti alla beta pubblica di WhatsApp sicuramente avrete già scaricato la nuova versione tramite il canale ufficiale.

Chi invece non è un utente beta, ma vuole lo stesso provare la nuova modalità scura sull’applicazione, può scaricare la versione beta v.2.20.13 per Android direttamente da questo LINK in formato APK.

Vi ricordo che per funzionare l’app necessita di uno smartphone Android con versione minima 4.0.3 o successive.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione