WhatsApp: Arriva la pubblicità negli stati

Silvia
22 Mag 2019

WhatsApp annuncia l’introduzione degli annunci pubblicitari all’interno degli “stati” degli utenti adottando lo stesso sistema già implementato da tempo su Instagram.

WhatsApp vulnerabilità spyware

Le prove generali sono in corso nelle versioni beta dell’applicazione, grazie al recente annuncio alla conferenza sul mondo dei social tenutasi in Olanda, i membri di Facebook hanno illustrato la novità di WhatsApp.

WhatsApp: Pubblicità solo negli stati come su Instagram

Giunge anche un’immagine che mostra chiaramente come verrà visualizzata la pubblicità all’interno degli stati dagli utenti, il team rassicura sulla discrezione degli annunci, non saranno invasivi e saranno visibili a partire dal 2020 con una graduale integrazione.

WhatsApp pubblicità

Il team di Facebook ha già largamente testato il sistema di ADV su un’altra piattaforma di proprietà del gruppo, si tratta di Instagram che presto subirà una fusione con gli altri prodotti dell’azienda, quali la stessa WhatsApp e Messenger.

Con la fusione delle tre piattaforme, all’interno di tutti gli annunci che verranno pubblicati su Facebook e Instagram, verrà implementato il pulsante per la condivisione diretta su WhatsApp, in questa maniera il sistema pubblicitario potrà estendersi e raccogliere tutto il bacino di utenza e non solo, infatti gli utenti potranno interagire direttamente con i negozi degli inserzionisti senza abbandonare l’enorme social network che gli ospita.

L’arrivo della pubblicità sulla piattaforma era già stata annunciata, il suo esordio era previsto nel primo trimestre del 2019 ma a quanto pare  il programma ha subito dei ritardi, molto probabilmente per perfezionare l’implementazione e per concludere le trattative con i vari inserzionisti.

Novità anche per WhatsApp Business

Anche per la versione dedicata al mondo del lavoro arrivano delle novità, presto verrà rilasciato un’aggiornamento che introdurrà altri strumenti per la condivisione e per la pubblicazione dei contenuti, funzioni già avvistate nelle versioni beta per Android.

Con l’arrivo della stagione estiva sono previste grandi novità da parte di WhatsApp, attualmente sono in corso gli sviluppi per portare un’aggiornamento pubblico che colpirà l’applicazione stessa e tutte le sue estensioni, vale a dire WhatsApp Business e WhatsApp Web che attiverà la possibilità di effettuare chiamate vocali da un qualsiasi browser.


Lascia la tua opinione