WhatsApp: attenzione al messaggio Killer che blocca gli smartphone Android, e non gli iPhone

Tommaso Lenci
5 Mag 2018

Su WhatsApp sta circolando di recente un messaggio che sulla carta potrebbe portare al blocco (temporaneo) del vostro smartphone Android, mentre sono immuni gli iPhone: si tratta solo di uno scherzo!

WhatsApp messaggio blocca smartphone Android

Qualcosa di interessante per qualcuno, tragico per altri o scherzoso per la maggior-parte delle persone sta accadendo di recente nell’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo: WhatsApp.

Su WhatsApp circola un messaggio che potrebbe bloccare il vostro smartphone Android: ma è solo uno scherzo!

Sul web si stanno diffondendo sempre più commenti e feedback che sull’applicazione di chat alcuni utenti stanno ricevendo un messaggio che invita gli utenti a premere un puntino nero, che secondo quanto scritto provocherà il blocco di WhatsApp.

In realtà il blocco si estende anche allo smartphone Android e non solo all’applicazione: ovviamente si tratta di un blocco temporaneo e non definitivo dato che il messaggio non è altro che uno scherzo e non sono presenti malware o virus.

Il tempo di blocco del dispositivo dipende dalla potenza di elaborazione e dal quantitativo di ram che quest’ultimo ha: più il telefono è recente e meno dovrete aspettare per riutilizzare il telefono (questione di pochi secondi).

Se possedete invece un vecchio smartphone che fa fatica di suo ad aprire le applicazioni Android, vi sconsigliamo di provare a cliccare sul puntino nero: potrebbero passare anche più di un minuto prima che il telefono torni a funzionare correttamente.

Il piccolo “bug” se lo vogliamo chiamare così affligge solamente gli smartphone Android, mentre sembra che non siano affetti gli Apple di iPhone.

Perché questo messaggio su WhatsApp che blocca temporaneamente gli smartphone Android, e come funziona in termini tecnici?

Per qualcuno potrebbe essere stata la vendetta di qualche programmatore fan di Apple dopo il caso del carattere indiano che bloccava i dispositivi mobili dell’azienda di Cupertino.

Tecnicamente questo “bug” consiste nel sfruttare un “carattere vuoto”, senza nessuna informazione, che occupa lo stesso spazio in termini di dati di ben 1996 caratteri messi insieme.

Per questo lo smartphone deve utilizzare tutta la sua potenza di elaborazione per decifrare il codice e giocoforza si blocca durante il processo di calcolo.

Vi ripetiamo, siamo insistenti, che questo messaggio su WhatsApp non contiene ne un virus, ne un programma malevolo (malware) che ucciderà il vostro smartphone android e lo renderà inutilizzabile.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione