WhatsApp: attenzione alla nuova truffa in Italia

Tommaso Lenci
2 Apr 2016

Segnatala una nuova truffa in Italia che colpisce gli utenti di WhatsApp: ecco come riconoscerla ed evitarla a tutti i costi.

WhatsApp nuova truffa in Italia

WhatsApp l’applicazione di chat più utilizzata al mondo, con oltre 1 miliardo di utenti che l’hanno installata sui loro smartphone Android e sugli iPhone iOS 9 di Apple, è oggetto molto spesso di truffe dato l’elevato numero di utilizzatori.

Nelle ultime ore è stata segnalata una nuova truffa che sembra un normale messaggio promozionale della catena d’abbigliamento H&M, che secondo il messaggio vi regala un buono sconto di 50 euro da poter spendere nei negozi.

Truffa su WhatsApp: ecco come funziona il falso messaggio promozionale H&M

In realtà il messaggio promozionale non è di H&M ma redatto ad hoc da qualche malintenzionato che, cliccato il link ipertestuale della presunta promozione, vi rimanda ad un sito web che a vostra insaputa vi registrerà ad un servizio a pagamento, dal costo di 4,99 euro a settimana.

I malintenzionati inoltre si sono fatti ancora più furbi del solito: utilizzano un logo ufficiale di H&M per trarre in inganno l’utente Whatsapp e poi, con la scusa dei 50 euro di buono acquisto, inseriscono nella procedura per ottenere lo sconto quella di divulgare il messaggio promozionale ad altre 10 persone (contatti tra cui parenti, amici, colleghi di lavoro) e di riempire un form con le vostre informazioni (nome, cognome, idirizzo email), form che alla fine vi fa iscrivere al servizio a pagamento non voluto e mai richiesto da 4,99 euro a settimana.

Il principio di questa truffa in conclusione è quello di ingannare l’utente meno esperto che vede ricapitarsi il messaggio da un contatto che quindi lo induce a pensare inconsciamente che tutto sia vero, ma in realtà ci troviamo di fronte ad una vera e propria catena di San Antonio con prelievo forzato di denaro.

Se avete ricevuto questo messaggio cancellatelo e non cliccare sul link, non fornite informazioni personali ed eventualmente avvisate amici e parenti della truffa che si sta sviluppando in queste ultime ore su WhatsApp.

Lascia la tua opinione