WhatsApp Beta per Android integra i codici QR per condividere il profilo

Tommaso Lenci
23 Mag 2020

WhatsApp beta per android svela una futura opzione che gli utenti potranno utilizzare: i codici QR per condividere il proprio profilo.

WhatsApp Codice QR

Una versione beta per il sistema operativo Android ha svelato che gli ingegneri informatici di WhatsApp stanno per introdurre un interessante novità.

WhatsApp Beta per Android: compare l’integrazione dei codici QR per la condivisione del profilo

Già vociferata in passato, questa funzionalità consiste nel poter creare direttamente all’interno dell’app il proprio codice QR.

Il codice QR servirà per condividere le informazioni del proprio account con altri contatti.

Per poter provare questa nuova funzionalità dovete scaricare la versione Beta v2.20.171 dell’applicazione in formato APK che potete trovare tramite questo LINK o aderire alla comunità dei beta tester di WhatsApp.

Come fare per creare il proprio codice QR sulla versione Beta?

Per trovare il codice QR personale, l’utente deve accedere alle Impostazioni di WhatsApp e cliccare sull’icona del codice QR vicino alle informazioni del suo profilo.

Eseguita questa procedura, l’utente entrerà in una nuova pagina all’interno dell’App:

  • in una prima scheda può visualizzare il suo codice QR;
  • in una seconda scheda può eseguire lo scanner di codici QR di altri contatti.

Nell’App beta è stata individuata pure un icona di scansione all’interno della galleria immagini: questo significa che il software è in grado di scansionare un codice QR da uno Screenshot o un immagine.

Ovviamente l’utente potrà in qualsiasi momento revocare/disattivare il proprio codice QR all’interno dell’applicazione, per evitare che altri soggetti lo aggiungano ai propri contatti.

Essendo ancora un software in fase beta non sappiamo quando effettivamente gli ingegneri informatici di WhatsApp decideranno di implementare la nuova funzionalità anche nella versione finale.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione