WhatsApp lancia i filtri di chat: a cosa servono?

Tommaso Lenci
17 Apr 2024

WhatsApp ha annunciato ufficialmente i nuovi filtri di chat: ecco a che cosa servono in pratica agli utenti.

WhatsApp filtri di chat a cosa servono

Se utilizzate WhatsApp come principale applicazione di messaggistica istantanea e avete diverse chat di gruppo o con singole persone in corso, la nuova funzionalità potrebbe esservi molto di aiuto.

Ecco di che cosa si tratta.

WhatsApp annuncia i nuovi filtri di chat: vi aiuteranno a cercare i messaggi

I nuovi filtri di chat, come già accennato, serviranno a scremare le chat che state seguendo e vi permetteranno di cercare e trovare più facilmente una specifica conversazione.

Esistono tre filtri che vengono visualizzati sopra l’elenco delle chat per un accesso rapido con un solo tocco: Tutte, Non letti, Gruppi.

Premendo sul filtro Tutte, l’utente potrà visualizzare tutte le sue chat.

Il filtro non Letti invece invierà a schermo l’insieme dei messaggi che al momento non sono stati ancora aperti o precedentemente indicati come non letti dall’utente.

Infine il filtro Gruppi elenca solo le conversazioni che provengono da chat di gruppo o sottogruppi di comunità.

WhatsApp afferma che questo nuovo sistemi di filtri permetterà di trovare la conversazione o il gruppo di chat che vi serve in modo più rapido, fluido e semplice rispetto al passato.

I nuovi filtri inizieranno ad essere implementati  a partire da oggi e saranno disponibili per tutti gli utenti di WhatsApp al massimo nelle prossime settimane.

Fonte: Notizia Ufficiale

SEGUIMI SU FLIPBOARDFlipboard, su GOOGLE NEWS per le notizie, invece  Su Telegram per le Offerte e i Coupon

Lascia la tua opinione