WhatsApp i messaggi cancellati non lo sono del tutto e restano leggibili

Tommaso Lenci
17 Nov 2017

Sul Google Play Store potete scaricare varie applicazioni che possono visualizzare i messaggi cancellati prima dei 7 minuti su WhatsApp: ecco quali rischi si corrono.

WhatsApp bug messaggi cancellati

Tutti gli utilizzatori di WhatsApp, o almeno la stragrande maggioranza di loro, sanno che di recente l’applicazione di messaggistica istantanea ha introdotto la funzionalità di poter cancellare i messaggi inviati.

L’utente ha a disposizione 7 minuti, ovviamente prima che il destinatario non li abbia già letti, per cancellarli.

Ebbene sembra che questi messaggi cancellati in realtà non lo sono del tutto, dato che rimangono nel log delle notifiche dell’applicazione in questione memorizzato sul telefono

WhatsApp e il “trucchetto” per visualizzare i messaggi cancellati

Infatti inviando un messaggio tramite WhatsApp quest’ultimo rimane salvato nel log di notifica di WhatsApp e sarà visualizzato solo quando l’utente accederà all’applicazione; quando il messaggio viene cancellato dal destinatario semplicemente questo non compare più nella notifica sul telefono ma è salvato ancora sul telefono ricevente.

Per questo basta scaricare sul Google Play Store un applicazione come Notification History, per avere un log dei messaggi inviati ed eventualmente cancellati dal destinatario sul vostro smartphone.

Come spiega il sito spagnolo Android Jefe che ha individuato l’inghippo, basta ricercare il messaggio, aprire il file con il suffisso *.text e magicamente avremo a disposizione il messaggio precedentemente cancellato dal mittente.

Il trucchetto ha però delle limitazioni

Fortunatamente ci sono delle limitazioni che aumentano il livello di sicurezza dei messaggi cancellati.

Questo “Trucchetto” permette infatti di visualizzare al massimo 100 caratteri (non parole) del messaggio inviato, quindi molto probabilmente ci sarà solo una frazione del messaggio che è stato precedentemente spedito e poi cancellato.

Inoltre la “falla” di sicurezza di WhatsApp sui messaggi cancellati è presente solo nelle versioni più vecchie del sistema operativo Android.

Infatti tutti gli utenti che hanno almeno uno smartphone con sistema operativo Android Marshmallow 6.0, Android Nougat 7.0 o il prossimo Android Oreo 8.0 non potranno sfruttare questo trucchetto.

Chi possiede uno smartphone con Android Lollipop 5.0 o inferiore può invece provare a visualizzare il messaggio eventualmente eliminato prima della lettura.

Nonostante vi siano delle limitazioni nell’utilizzo di questo “Trucchetto”, ci potrebbero essere comunque problemi di privacy sopratutto se avete per sbaglio inviato dati personali che non volevate condividere e che poi avete cancellato.

Pensate se avete sbadatamente condiviso una password del vostro account social o della wifi di casa: anche se avete cancellato il messaggio quest’ultima potrebbe rimanere nel telefono del destinatario.

Molto probabilmente WhatsApp agirà di conseguenza implementando una futura patch di sicurezza per la gestione dei log delle notifiche, per risolvere il problema, che al momento può essere considerato un “bug”.

Lascia la tua opinione