WhatsApp nuova truffa in corso: attenzione ai Buoni spesa Conad

Tommaso Lenci
6 Feb 2018

Attenzione alla nuova truffa in corso sulle varie applicazioni di chat come WhatsApp: i buoni spesa di Conad del valore di 500 euro in regalo sono fasulli!

WhatsApp truffa Conad

Ci risiamo, e molto probabilmente ci saranno in futuro ancora tante segnalazioni di truffe sulle principali applicazioni di messaggistica istantanea.

Nelle ultime ore si sta diffondendo una pericolosa truffa su WhatsApp che riguarda una famosa catena commerciale italiana.

WhatsApp: attenzione alla truffa sui buoni spesa Conad da 500 euro!

Infatti alcuni utenti WhatsApp hanno segnalato la presenza di un presunto messaggio pubblicitario da parte di Conad riguardante un concorso, che permetterebbe di vincere la bellezza di 500 euro in buoni spesa da consumare nei negozi della catena.

Questo “Concorso Gratuito Conad” è una Truffa: la stessa azienda italiana si di chiara esplicitamente estranea a quest’iniziativa e quindi evitate di eseguire le istruzioni contenute nel messaggio truffaldino.

Infatti il messaggio è ben camuffato: contiene il logo della nota azienda commerciale e pure alcuni messaggi, ovviamente fasulli, di persone che sono riusciti ad ottenere il premio.

Il messaggio inoltre contiene un link che è diretto verso un sito web appositamente creato per ingannare l’utente WhatsApp: si tratta di un sito web che non ha nulla a che vedere con la pagina ufficiale di Conad Italia.

Come funziona la truffa su WhatsApp del “Concorso Gratuito Conad” che vi permetterebbe di vincere 500 euro in buoni spesa?

Ebbene l’utente cliccando sul link contenuto nel messaggio viene reindirizzato su una pagina web che vi chiederà di riempire un modulo con alcuni vostri dati personali.

Ottenuti i dati personali, l’utente alla fine oltre a perdere la propria privacy, verrà reindirizzato su un servizio a pagamento che gli scalerà il credito residuo.

Oltre a questo sembra che il link malevolo permetta di catturare le informazioni contenute nella rubrica del telefono, e quindi molto probabilmente questo messaggio di truffa sarà inviato automaticamente anche ai numeri dei contatti rubati.

Per questo se ricevete su WhatsApp un messaggio simile a quello che vedete qua sopra, evitate categoricamente di cliccare su qualsiasi link proposto e non fornite nessuna informazione personale quando richiesta.

Oltre a questo vi invitiamo a segnalare la truffa anche ai vostri amici o parenti, in modo da avvertirli del possibile pericolo.

Lascia la tua opinione