WhatsApp per Android: arrivano i messaggi autodistruggenti?

Tommaso Lenci
2 Ott 2019

Secondo recenti feedback dalla versione Beta, sembra che Facebook stia testando i messaggi autodistruggenti sull’applicazione WhatsApp per Android: i dettagli.

Messaggi autodistruggenti su WhatsApp per Android

Nelle ultime ore il web ha rilasciato interessanti informazioni che riguardano l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo: WhatsApp.

WhatsApp aggiungerà su Android la funzione dei messaggi autodistruggenti? I rumors

Secondo quanto è trapelato, gli ingegneri informatici di Facebook stanno testando una nuova funzionalità che prenderà il nome (tradotto alla lettera) “messaggi che scompaiono”.

Questa funzionalità permetterebbe agli utenti di inviare messaggi che scompaiono dall’applicazione del ricevente dopo un determinato periodo di tempo.

La funzionalità è stata individuata dallo staff del sito WABetaInfo nella versione beta di WhatsApp per Android numero 2.19.275 nel menù delle impostazioni per le chat di gruppo.

Si possono impostare messaggi che scompariranno dopo tempi impostabili di soli 5 secondi o di un ora.

Ovviamente WABetaInfo specifica che questa nuova funzionalità (che rientra nella Privacy dell’utente) al momento è solo in fase di sperimentazione.

Quindi non sappiamo se e quando effettivamente Facebook deciderà di implementare tale funzionalità su WhatsApp nelle prossime settimane.

Sicuramente se Facebook vorrà implementarla nella versione definitiva, i primi che potranno provarla anche a livello globale saranno gli utenti iscritti al programma beta, o gli outsider che hanno installato sul loro smartphone l’APK beta di WhatsApp.

Non ci resta quindi che aspettare nuove e più dettagliate informazioni al riguardo.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione