Windows 7 avrà il supporto alle DirectX 12: World of Warcraft il primo gioco a supportarle

Tommaso Lenci
16 Mar 2019

Microsoft ha annunciato che porterà il supporto alle DirectX 12 per il sistema operativo Windows 7: il primo gioco che le supporterà sarà World of Warcraft.

Windows 7 supporto DirectX 12: world of warcraft

Per anni le nuove librerie DirectX 12, che al momento vengono utilizzate solo dai più recenti videogames per PC Desktop, sono rimaste una prerogativa per i sistemi operativi Windows 10 e per il suo predecessore Windows 8.1.

Sfortunatamente Microsoft al momento del loro debutto affermò che le DirectX 12 non sarebbero state applicate per il popolare sistema operativo Windows 7.

Fu sicuramente una mossa strategica per invogliare i consumatori ad aggiornare il loro sistema operativo a Windows 8.1 o Windows 10, e non rimanere con l’ottimo Windows 7.

Microsoft annuncia il supporto alle DirectX 12 su Windows 7: il primo gioco sarà World of Warcraft

Oggi invece a sorpresa, Microsoft ha annunciato che anche Windows 7 avrà a breve il supporto alla DirectX 12.

Le DirectX 12 rispetto alle DirectX 11 migliorano le prestazioni e l’efficienza, sono in grado di sfruttare meglio le moderne CPU Multi-Core e i sistemi con Multi-GPU (SLI e simili).

Se ben implementato, tutte le schede video che supportano nativamente le API DirectX 12 ottengono prestazioni migliori nei giochi a confronto con lo stesso software basato sulle DirectX 11.

Microsoft ha già lavorato in stretto contatto con Blizzard affermando che il primo videogioco che supporterà queste librerie grafiche con Windows 7 sarà World of Warcraft.

Ovviamente in futuro si aggiungeranno tutti i titoli più recenti con supporto alla DirectX12 dato che AMD e Nvidia rilasceranno nuovi driver per tutte le schede video compatibili con questa tecnologia per Windows 7.

Microsoft comunque specifica che le DirectX 12 funzioneranno ovviamente meglio su Windows 10 e Windows 8.1 dato, che quest’ultime sono state implementate nativamente  nel sistema operativo.

Nonostante Windows 7 terminerà il supporto per la sicurezza a gennaio 2020, se avete acquistato di recente una nuova scheda video con supporto DirectX 12 forse avrete la possibilità di provare alcuni giochi prima di passare a Windows 10 il prossimo anno.

Fonte: Notizia ufficiale Microsoft

Lascia la tua opinione