Xiaomi 13 Ultra e Xiaomi Pad 6 la ricarica rapida è stata certificata: i valori

Tommaso Lenci
15 Mar 2023

Gli Xiaomi 13 Ultra e gli Xiaomi Pad 6 hanno ottenuto la certificazione Cinese per la loro ricarica rapida: ecco i valori segnalati dall’agenzia.

Xiaomi 13 Ultra rumors design

Di recente sono uscite alcune voci di corridoio che quest’anno Xiaomi lancerà la versione Ultra anche sul mercato globale e non si limiterà più a quello casalingo, ovvero la Cina.

Anche se al momento tale notizia non è stata ancora ufficializzata da parte dell’azienda, oggi abbiamo una notizia che può essere classificata come ufficiale.

Xiaomi 13 Ultra e Xiaomi pad 6: queste saranno le velocità di ricarica rapida

Infatti lo Xiaomi 13 Ultra e il tablet Xiaomi Pad 6 hanno ottenuto la certificazione dall’agenzia cinese 3C (China Compulsory Certification) relativa al caricabatteria che utilizzeranno.

La certificazione del caricabatteria di fatto dovrebbe stabilire la velocità di ricarica rapida che sarà implementata su questi due dispositivi.

Da quello che possiamo leggere l’agenzia cinese 3C ha certificato il caricabatteria modello MDY-14-EC per lo Xiaomi 13 Ultra che avrebbe un uscita massima pari a 90W.

Invece per lo Xiaomi Pad 6 è stato certificato il caricabatteria modello MDY-12-EF che supporterebbe una ricarica rapida alla velocità massima di 67W.

Vi ricordo che lo Xiaomi 13 Ultra sarà il vero top di gamma dell’azienda cinese nel corso del 2023.

Si parla di uno smartphone con chipset  Snapdragon 8 Gen 2 (o magari con la versione Plus), un display QHD+, una configurazione a quattro fotocamere posteriori che monterebbe la fotocamera principale Sony IMX989 da 1 pollice e stabilizzazione ottica gimbal.

Invece lo Xiaomi Pad 6 sarà un tablet da 11 pollici di diagonale (pannello IPS fino a 144hz per la versione Pro), con chipset Snapdragon 8 Gen 1 o Snapdragon 870 (rispettivamente versione pro e normale).

Considerato che entrambi i dispositivi sono stati certificati in Cina è possibile che il loro lancio, almeno nel paese asiatico, sia ormai alle porte.

Per l’eventuale lancio in Europa si dovrà aspettare qualche settimana in più, come spesso accade per i nuovi prodotti Xiaomi.

Fonte: Via

SEGUIMI SU FLIPBOARDFlipboard, su TWITTER, su GOOGLE NEWS, FACEBOOK, Su Telegram per le Offerte e Coupon

Lascia la tua opinione

/