Xiaomi Black Shark 2 Pro con Snapdragon 855 Plus visitano GeekBench

Tommaso Lenci
19 Lug 2019

Xiaomi sembra essere intenzionata a rilasciare una vesione PRO del Black Shark 2 che monterà il chipset Snapdragon 855 Plus: GeekBench svela parte delle caratteristiche.

Xiaomi Black Shark 2 Pro Snapdragon 855 Plus

Pochi giorni fa vi avevamo avvertiti che Qualcomm ha annunciato l’arrivo sul mercato del suo nuovo Snapdragon 855 Plus.

Si tratta di una versione Overcloccata dell’attuale chipset 855, e sarà destinata sopratutto agli smartphone di ultima generazione dedicati al Gaming.

Xiaomi Black Shark 2 Pro utilizzerà il chipset Snapdragon 855 Plus

Oggi abbiamo la conferma che pure lo Xiaomi Black Shark 2 Pro utilizzerà quest’ultima variante del chipset di Qualcomm: la data dell’annuncio è prevista il 30 luglio 2019.

Il database del famoso Benchmark GeekBench ha infatti individuato questo smartphone svelandoci anche qualche dettaglio in più sul resto del comparto hardware.

Per i più curiosi partiamo subito dicendo che lo Snapdragon 855 Plus permette allo  Shark 2 Pro di raggiungere un punteggio su GeekBench in modalità single-core pari a 3632 e un punteggio in modalità multi-core di 11304.

Il dispositivo testato dispone di 12GB di memoria ram LPDDR4x e come sistema operativo ovviamente ha installato Android Pie 9.0.

Lo Xiaomi Black Shark 2 Pro non sarà di certo l’unico dispositivo che monterà il nuovo chipset 855 Plus di Qualcomm: abbiamo conferme che pure il prossimo Asus Rog Phone 2 lo utilizzerà.

Invece non è ancora confermata la possibile variante 5G del Galaxy Note 10 Plus con chipset 855 Plus.

Non abbiamo informazioni su altri componenti hardware del prossimo smarpthone Gaming dell’azienda cinese, ma la data dell’annuncio non è molto lontana.

Forse design e multimedialità non cambierà molto: potrebbe essere solo una versione “PRO” con chipset migliorato e più ram.

Fonte: Ufficiale

Lascia la tua opinione