Xiaomi Black Shark Skywalker individuato su GeekBench: Snapdragon 855

Tommaso Lenci
8 Gen 2019

Lo Xiaomi Black Shark Skywalker è stato individuato nel database del Benchmark GeekBench: il punteggio non lascia dubbi utilizza il chipset Snapdragon 855.

Xiaomi Black Shark SkyWalker rumors

Il primo Black Shark

Il 2019 sarà caratterizzato dall’arrivo di nuovi e preformanti chipset per i dispositivi mobili, e uno di questi (che sta facendo parlare bene di se) è sicuramente il chipset Snapdragon 855.

Dopo aver segnalato la presenza di questo chipset sullo Xiaomi Mi 9, oggi abbiamo la conferma che questo processore verrà utilizzato sul prossimo smartphone da Gaming di Xiaomi, il Black Shark SkyWalker.

Xiaomi Black Shark SkyWalker fa la sua comparsa su GeekBench: confermato il chipset Snapdragon 855

Lo Xiaomi Black Shark SkyWalker è stato infatti individuato nel database di GeekBench, ottenendo un punteggio molto elevato tipico di smartphone che utilizzano questo nuovo chipset.

Per i più curiosi il nuovo Gaming smartphone di Xiaomi ha ottenuto un punteggio in single-core di 3494 e in multi-core di 11149 punti.

Secondo quanto riportato dallo stesso Benchmark lo Xiaomi Black Shark SkyWalker monterebbe almeno 8GB di memoria ram.

Questo può soltanto significare che l’azienda cinese dovrebbe proporre pure una versione con 10GB di ram e fino a 256GB di memoria interna per gli utenti più esigenti.

Dato che l’attuale Black Shark Helo con chipset Snapdragon 845 è uscito molto recentemente (ottobre 2018), non ci sono elevate possibilità che Xiaomi presenti il suo nuovo SkyWalker in tempi particolarmente brevi.

Molto probabilmente per vedere questo nuovo smartphone per gamers sul mercato si dovrà attendere alcuni mesi, forse a maggio-giugno di quest’anno potrebbero arrivare i primi annunci di commercializzazione ufficiale.

Sfortunatamente non abbiamo ancora informazioni sul resto del comparto hardware di questo dispositivo, e non sappiamo ancora quali saranno le novità che Xiaomi applicherà al telefono per una migliore esperienza d’uso per i gamers più accaniti.

Grazie a GeekBench possiamo solamente aggiungere che questo Black Shark SkyWalker uscirà sicuramente con il sistema operativo Android Pie 9.0.

Lascia la tua opinione