Xiaomi MI 10T Pro 5G: svelato il design definitivo in immagini render 3D

Tommaso Lenci
11 Set 2020

Questo dovrebbe essere il design definitivo del prossimo smartphone Xiaomi MI 10T Pro 5G che conferma la presenza della fotocamera principale da 108MP.

Xiaomi MI 10T Pro immagini render 3D

Non molto tempo fa vi avevamo segnalato che sul web erano state diffuse alcune presunte immagini dal vivo del prossimo Xiaomi Mi 10T Pro che evidenziavano la presenza di un sensore principale da 108MP.

Oggi abbiamo di fatto la conferma quasi definitiva del design ufficiale del Mi 10T Pro grazie alla diffusione di alcune immagini render 3D.

Xiaomi MI 10T Pro 5G: le immagini render 3D svelano di fatto il design definitivo

Secondo queste immagini render 3D il modulo fotografico posteriore sarà posizionato in alto a sinistra e avrà una forma rettangolare.

In alto troviamo il sensore principale da 108MP (con la scritta piuttosto evidente), e sotto quest’ultimo troviamo altri tre sensori fotografici e un Flash LED.

Rispetto al modello MI 10T Pro la versione Mi 10T dovrebbe utilizzare un sensore fotografico principale da 64MP.

Guardando bene si può notare che sulla scocca laterale è posizionato lo scanner per le impronte digitali.

Questo ci fa capire che il display utilizzato sul Mi 10T Pro sarà un unità con tecnologia LCD IPS e non OLED.

Xiaomi utilizzerà il display LCD IPS perché quest’ultimo avrà un interessante caratteristica: la frequenza di aggiornamento secondo i rumors dovrebbe raggiungere i 144Hz.

Nel display è posizionato pure il forellino (in alto a sinistra) che contiene al suo interno la fotocamera anteriore dedicata alle foto selfie.

Considerato che lo Xiaomi Mi 10T Pro ha la connettività 5G ed è un top di gamma, ci si aspetta l’utilizzo del chipset Snapdragon 865 Plus.

Forse per la versione non Pro verrà utilizzata al variante non Plus dello Snapdsragon 865.

Al momento non sappiamo quando e se effettivamente Xiaomi commercializzerà questi nuovi dispositivi al di fuori della Cina: staremo a vedere.

Vi preghiamo comunque di prendere tutte queste informazioni con il dovuto distacco emotivo.

Fonte: Via Twitter

Lascia la tua opinione