Xiaomi Mi 10T Pro in arrivo: display a 144Hz e camera da 108MP

Tommaso Lenci
27 Ago 2020

Alcune immagini dal vivo riprendono una nuova variante della gamma MI 10 di Xiaomi: si tratterbbe dello Xiaomi Mi 10T Pro con display a 144Hz e camera da 108MP.

Xiaomi MI 10T Pro render rumors

Sembra che Xiaomi non abbia minimamente intenzione di smettere di sfornare nuovi dispositivi che fanno parte della gamma MI 10.

Dopo il rilascio dei Mi 10, Mi 10 Pro, Mi 10 Lite, Lite 10 Zoom e Mi 10 Ultra, oggi alcune immagini dal vivo hanno mostrato che arriverà un altro dispositivo: il Mi 10T Pro.

Xiaomi Mi 10T Pro ripreso in alcune immagini dal vivo: i dettagli

Si vocifera inoltre che oltre al Mi 10T Pro sarà commercializzata anche una sua variante non Pro, il MI 10T.

A differenza del Mi 10 Ultra che non dovrebbe essere commercializzato in Europa, i due nuovi smartphone dovrebbero arrivare con buona probabilità anche nel vecchio continente.

Dal punto di vista del design le prime immagini ci fanno capire che il telefono avrà molto probabilmente un display LCD considerato che lo scanner per le impronte digitali sarà posizionato sulla scocca laterale.

Il display LCD però avrà un valore aggiunto: dovrebbe implementare una frequenza di aggiornamento a ben 144Hz.

Nel display troviamo il forellino in alto a sinistra che contiene la fotocamera anteriore dedicata ai selfie.

Sulla scocca posteriore notiamo l’importante modulo contenente tre sensori fotografici, tra cui ci sarà il sensore principale da 108MP.

Al suo interno lo Xiaomi Mi 10T dovrebbe utilizzare il chipset Snapdragon 865, mentre verrà utilizzato il chipset 865 Plus per la versione Pro.

A livello di memoria si dovrebbe partire con 8GB di ram, ma è possibile che la variante Pro raggiunga anche i 12GB.

Infine la batteria: è prevista un unità da ben 5000 mAh che supporterà ovviamente una ricarica rapida piuttosto veloce via cavo.

Non ci resta che aspettare nuovi dettagli in merito a questi due dispositivi che si posizioneranno nella fascia alta-top di gamma del mercato.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione