Xiaomi MI 11 Pro con modulo camera differente dal MI 11: le immagini

Tommaso Lenci
2 Gen 2021

Svelata la prima immagine render ufficiale dello Xiaomi MI 11 Pro che avrà un importante modulo fotografico posteriore decisamente differente da quello del MI 11.

Xiaomi MI 11 Pro render camera posteriore zoom 120x

Come molti di voi sapranno già Xiaomi ha già presentato in Cina qualche giorno fa il MI 11, dispositivo che sarà annunciato per la sua variante globale questo mese.

Xiaomi MI 11 Pro si mostra in immagini render ufficiose: che comparto fotografico posteriore!

Rumors passati affermavano che l’azienda cinese avrebbe proposto anche una versione Pro dei nuovi dispositivi, e oggi ne abbiamo la certezza.

Tramite Weibo è stata infatti diffusa una immagine ufficiosa che mostra lo Xiaomi MI 11 Pro in due colori che saranno disponibili alla vendita: bianco e blu chiaro.

Dall’immagine render si può vedere chiaramente che il MI 11 Pro avrà un comparto fotografico decisamente massiccio e differente rispetto a quello del MI 11 normale.

La prima cosa che notiamo è la presenza del logo Zoom 120X, ovvero lo Xiaomi MI 11 Pro sarà in grado di effettuare zoom ibridi fino a 120X come il precedente Xiaomi MI 10 Ultra.

L’informatore che ha rilasciato la foto afferma che nel comparto fotografico del Mi 11 Pro troviamo un sensore grandangolare da 35mm, con una lunghezza focale equivalente a 12mm, un teleobbiettivo con periscopio che avrebbe una lunghezza focale da 120mm, un altro teleobbiettivo con zoom ottico 2X-3X, e infine il sensore principale da 108MP già visto sul Mi 11.

Non è stata mostrata nessuna immagini del display del prossimo MI 11 Pro, ma secondo rumors il pannello dovrebbe essere lo stesso usato sul Mi 11,

Stiamo parlando di un pannello Amoled con bordi curvi da 6.81 pollici di diagonale con risoluzione QHD+ 3200 x 1440 pixel, frequenza di aggiornamento a 120Hz (adattiva), 480Hz di campionamento tattile, luminosità massima da 1500 Nits.

Ovviamente come chipset troveremo lo Snapdragon 888 con varie varianti di memoria interna e ram che ne determineranno il prezzo finale di vendita.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione