Xiaomi Mi 5 test resistenza: molto peggio di iPhone SE e Galaxy S7

Tommaso Lenci
21 Apr 2016

Il nuovo top di gamma cinese Xiaomi Mi 5 non sopravvive al test di resistenza: fa molto peggio dell’iPhone SE e di Galaxy S7 durante la piegatura.

Xiaomi Mi 5 bend test

A volte i dispositivi troppo belli esteticamente possono nascondere alcune insidie nella progettazione strutturale: capita che smartphone troppo sottili si possano facilmente rompere a causa di piegature accidentali.

Questo è quello che è accaduto durante il test di resistenza per il nuovo top di gamma Xiaomi Mi 5, ufficialmente annunciato poche settimana fa da una delle più importanti aziende cinesi del settore, che sta scalando anche rapidamente quote di mercato internazionali.

Sulla carta Xiaomi Mi 5 come il Galaxy S7 sembra avere una struttura molto solida grazie anche alla protezione Gorilla Glass 4 (vetro) sia sulla scocca anteriore che su quella posteriore; l’iPhone Se invece come sapete ha unicamente una socca in alluminio senza rivestitura in vetro.

Se però il Galaxy S7 riesce a resistere più che bene nel test della piegatura (il così detto bend test) e l’iPhone SE si piega leggermente nella parte superiore della scocca (ma non è nulla di così eclatante dato che alla fine la scocca ritorna piano piano alla sua posizione originale), Xiaomi Mi 5 fallisce completamente la prova.

Xiaomi MI 5: la prova di piegatura fallita miseramente

Come potete vedere voi stessi da questo visto, Xiaomi Mi 5 con una discreta forza applicata ai bordi del telefono per effettuare un simulazione di piegatura, si spezza (quasi letteralmente) in due.

Xiaomi MI 5 pure avendo una doppia protezione Gorilla Glass 4 manca di un chassis secondario in metallo al suo interno e la sola scocca in alluminio, che però sembra essere di materiale di non elevata qualità, non riesce minimamente reggere alla pressione  e tende letteralmente a spezzarsi.

Le attenuanti di Xiaomi risiedono unicamente nel prezzo di vendita che è decisamente più basso in Cina (e anche se lo acquistate in Europa import) rispetto a quelli dell’iPhone SE e del Samsung Galaxy S7, ma questo è un vero e proprio difetto strutturale ben evidente.

Lascia la tua opinione