Xiaomi Mi 9T Pro ufficiale in Italia: il prezzo e data inizio commercializzazione

Tommaso Lenci
20 Ago 2019

Xiaomi Mi 9T Pro è stato ufficializzato oggi per il mercato italiano dall’azienda cinese: ecco il prezzo ufficiale di listino e quando sarà acquistabile.

Xiaomi Mi 9T Pro ufficiale in Italia

Buone notizia per tutti i fan di Xiaomi: oggi l’azienda cinese ha ufficializzato l’arrivo in Italia del suo smartphone top di gamma Xiaomi Mi 9T Pro.

A distanza di qualche mese dal rilascio della versione non Pro, finalmente la società asiatica si è decisa a commercializzare il modello più atteso.

Xiaomi Mi 9T Pro è ufficiale in Italia: ecco il prezzo di vendita e la data di inizio commercializzazione

Veniamo subito al dunque.

Lo Xiaomi Mi 9T Pro viene commercializzato in Italia nella versione da 6GB di ram e 128GB di memoria interna ad un prezzo di listino pari a 449,90 euro.

Sono disponibili tre colori: black, blu e red.

Da quello che il sito ufficiale esplicita, il Mi 9T Pro sarà disponibile alla vendita a partire dal 26 agosto 2019, ma pare che le spedizioni saranno ritardate fino al 2 settembre 2019 almeno per il modello color rosso.

Non sappiamo se i colori blu e black saranno invece disponibili alla spedizione fin da subito, ovvero dal 26 agosto 2019: lo scopriremo tra qualche giorno.

Lo Xiaomi Mi 9T Pro da 6+128GB rispetto al Mi 9T normale da 6+64GB costa 120 euro in più sul sito ufficiale.

Oltre a 64GB di memoria interna aggiuntiva, la versione Mi 9T Pro si differenzia per la presenza del chipset Snapdragon 855 (invece dello Snapdragon 730) e per il fatto che supporta una ricarica rapida più veloce.

Infatti la ricarica rapida passa dai 18W del modello normale ai 27W della versione pro (ovviamente sempre via cavo).

Il resto delle caratteristiche hardware tra i due dispositivi è praticamente identica, e non ci sono variazioni degne di nota.

Se volete avere maggiori informazioni su questi due smartphone, potreste leggere tutte le loro principali caratteristiche hardware dato che sono le versioni internazionali delle versioni cinesi Redmi K20 e K20 Pro.

Lascia la tua opinione