Xiaomi Mi A2 il dopo Mi A1 si svela su GeekBench: l’hardware è confermato dal Mi 6X

Tommaso Lenci
6 Giu 2018

Il prossimo Xiaomi Mi A2, il successore dell’attuale Xiaomi Mi A1 è stato individuato sul database del Benchmark GeekBench, confermando le caratteristiche hardware del modello Mi 6X.

Xiaomi Mi A2 GeekBench

Dopo il buon successo di vendite a livello internazionale dello smartphone Android One Xiaomi Mi A1, l’azienda cinese da tempo sta preparando il rilascio ufficiale del nuovo Mi A2.

Lo Xiaomi Mi A2 dal punto di vista hardware c’è già, nel senso che la sua versione cinese Xiaomi Mi 6X è già disponibile alla vendita nel paese asiatico.

Xiaomi Mi A2 fa visita sul Benchmark GeekBench, confermando l’hardware del Mi 6X

Oggi abbiamo avuto la conferma che effettivamente il successore del Mi A1 utilizzerà l’hardware del Mi 6X, perché nel database del Benchmark GeekBench è stato individuato il dispositivo con nome commerciale Mi A2.

GeekBench conferma che il Mi A2 utilizza come chipset lo Snarpdragon 660 abbinato a 4GB di memoria ram e come sistema operativo troviamo Android Oreo 8.1 nativo, ovvero senza personalizzazioni da parte di Xiaomi.

E’ possibile che comunque l’azienda cinese offra pure una seconda variante del Mi A2, con 6GB di ram e fino a 128GB di memoria interna.

Per i più curiosi lo Xiaomi Mi A2 su GeekBench ha ottenuto un punteggio di 1630 in modalità single-core e un punteggio di 4657 in modalità multi-core: valori più che buoni per la fascia di prezzo (media).

I dettagli sul resto del comparto hardware

Il resto del comparto hardware sarà uguale allo Xiaomi Mi 6X: quindi display LCD IPS da 6 pollici di diagonale in formato 18:9 e risoluzione FHD+, fotocamera anteriore da 20 megapixel, doppia fotocamera posteriore compostada a un sensore da 12 + 20 megapixel, porta usb Type C, batteria interna da 3010 mAh con supporto alla ricarica rapida Quick Charge 3.0.

Sulla carta potrebbe uscire sul mercato anche una versione Lite dello Xiaomi Mi A2: infatti recenti rumors indicano la presenza di questa possibile variante in Cina.

Lascia la tua opinione