Xiaomi Mi A3 primi render e immagini live: specifiche hardware svelate

Tommaso Lenci
13 Lug 2019

Diffuse le prime presunte immagini render e nuove immagini dal vivo e le specifiche ufficiose del prossimo Xiaomi Mi A3 lo smartphone Android One successore dell’attuale Xiaomi Mi A2.

Xiaomi Mi A3 specifiche e design svelato?

Il successore dell’attuale Xiaomi Mi A2 dovrebbe fare capolino nei mercati alla fine di luglio o agli inizi di agosto 2019, considerato che il modello A2 ha debuttato proprio nello stesso periodo dell’anno scorso.

Un paio di giorni fa vi avevamo segnalato che i MI A3 e MI A3 Lite forse monterebbero rispettivamente lo Snapdragon 730 e lo Snapdragon 675.

Xiaomi Mi A3 questo potrebbe essere il design e l’hardware ufficiale (aggiornato con immagini dal vivo)

Aggiornamento: Alcune immagini dal vivo del prossimo Mi A3 con relativa scatola di vendita, che confermano i dettagli delle specifiche hardware come scritto in precedenza.

Fine aggiornamento.

Oggi tale notizia sembra essere stata disattesa da nuove informazioni sullo Xiaomi MI A3.

Sembra infatti che siano state diffuse alcune immagini render e siano trapelate le prime informazioni sulle caratteristiche hardware del Mi A3.

Da quello che è trapelato lo Xiaomi Mi A3 dovrebbe utilizzare il chipset Snapdragon 665, lo stesso dello Xiaomi Mi CC9e.

Ovviamente non c’è ancora nulla di ufficiale quindi prendete quest’informazione con il dovuto distacco emotivo.

L’informatore afferma inoltre che il dispositivo monterà un display AMOLED da 6 pollici di diagonale con risoluzione FHD+ (2240 x 1080 pixel).

Sul display troviamo la tacca a goccia che conterebbe la fotocamera anteriore dedicata ai selfie da 32 megapixel.

Guardando la scocca anteriore notiamo la tripla fotocamera posteriore che dovrebbe essere composta da un sensore principale da 48 Megapixel affiancato da altri due sensori, da 8 e 2 MP.

Non c’è lo scanner per le impronte digitali sulla scocca posteriore, quindi sarà posizionato sotto il display.

Il modello dovrebbe uscire con 4GB di ram e fino a 128GB di memoria interna (espandibile con MicroSD), mentre la batteria interna dovrebbe essere da 4030 mAh.

Fortunatamente è presente la porta usb type C, quindi aspettiamoci anche la ricarica rapida della batteria, e torna il classico jack da 3.5 mm per le cuffie.

Se lo Xiaomi Mi A2 aveva una scocca interamente rifinita in metallo, lo Xiaomi Mi A3 dovrebbe avere una scocca posteriore rifinita in vetro.

Essendo uno smartphone Android One, il dispositivo uscirà sul mercato con la versione Android Pie 9.0 e riceverà aggiornamenti costanti e veloci del sistema operativo per almeno i successivi 2 anni.

Fonte: Via (in tedesco), Immagini dal vivo

Lascia la tua opinione