Xiaomi MI A4, il successore del Mi A3, non si farà: addio Android One?

Tommaso Lenci
4 Ago 2020

Il presunto successore del Mi A3, lo Xiaomi Mi A4, forse non arriverà mai sul mercato: l’azienda cinese ha deciso di tagliare il programma Android One?

Xiaomi Mi A4 successore Mi A3 niente Android One

Se amate gli smartphone con sistema operativo Android Stock, ovvero senza personalizzazioni da parte dei produttori, e siete affezionati al marchio Xiaomi vi segnaliamo brutte notizie.

Xiaomi Mi A4 il successore del Mi A3 potrebbe non arrivare mai: addio al programma Android One da parte dell’azienda cinese?

Sembra infatti che il colosso cinese abbia deciso di tagliare i progetti per lo sviluppo di nuovi smartphone facenti parte del programma Android One di Google.

Di fatto se qualcuno attendeva con ansia l’arrivo del nuovo Xiaomi Mi A4, ovvero il successore dell’attuale Xiaomi MI A3, resterà deluso.

Sfortunatamente non c’è ancora un comunicato ufficiale che abbia chiarito il perché (e se effettivamente) l’azienda abbia deciso di tagliare definitivamente i ponti con il programma Android One.

Le ipotesi più probabili forse riguardano il fatto che Xiaomi ha avuto diversi problemi di aggiornamento con tutta la gamma MI A2 e MI A3 con l’arrivo di Android 10.

Tali problemi hanno rallentato il rilascio degli aggiornamenti che sulla carta con il programma Android One dovrebbero essere veloci e costanti nel tempo.

Ma sembra che Xiaomi non sia l’unico produttore che si sta allontanando dal programma Android One di Google: anche Motorola ha deciso di lasciar perdere con nuovi modelli.

Infatti Motorola ha rilasciato giusto nuovi smartphone con il sistema operativo Android e piccole personalizzazioni che riguardano soprattutto il lato multimediale, ma non li ha certificati come dispositivi Android One.

Di fatto al momento l’unico produttore terzo che si avvale del progetto Android One rimane HMD Global (Nokia).

Ricordiamo comunque a tutti di prendere queste informazioni con il dovuto distacco emotivo!

Fonte: Via (in tedesco)

Lascia la tua opinione