Xiaomi Mi Box S aggiornamento Android Pie 9.0: ecco i FIX ai vari bugs e problemi

Tommaso Lenci
4 Apr 2020

Rilasciata una versione comprensiva di molti FIX per i BUGS e problemi individuati nell’aggiornamento ad Android Pie 9.0 dello Xiaomi Mi Box S: ecco i dettagli.

Xiaomi Mi Box S Android Pie 9.0 TV fix bugs

Qualche mese fa Xiaomi ha iniziato a rilasciare un primo aggiornamento software alla versione Android Pie 9.0 per il suo Box Android TV Mi Box S.

Xiaomi MI Box S arriva un nuovo aggiornamento Android Pie 9.0 per Android TV che risolve i bugs e problemi precedenti: da fare!

Quest’aggiornamento però sembrava essere ripreso direttamente dalla prima versione BETA di Android Pie 9.0 per lo Xiaomi Mi Box S, un software che alla fine si è rivelato essere pieno di bugs.

L’aggiornamento in questione rilasciato un paio di mesi era scaricabile tramite la classica modalità OTA e aveva un peso specifico di 624.3 megabyte.

La comunità di Xiaomi ha fin da subito presentato rimostranze nei confronti dell’aggiornamento pieno di bugs/problemi e ha invitato i membri a non effettuare in nessun caso quest’aggiornamento ad Android Pie 9.0.

Se quindi sul vostro Xiaomi Mi Box S compare la notifica di aggiornamento con la versione Pie 9.0 del peso di 624.3 megabyte non dovete effettuare l’upgrade del software.

Grazie alla segnalazione dei vari membri della comunità, Xiaomi ha iniziato a riprogrammare l’aggiornamento alla versione Android Pie 9.0 di Android TV per risolvere tutti i nuovi bugs.

Nuovo aggiornamento Android Pie 9.0 per Mi Box S: quello con i FIX ai bugs e ai problemi ha un peso di 655 megabyte

Oggi dopo quasi due mesi di attesa abbiamo la conferma che lo Xiaomi MI Box S sta ricevendo il nuovo aggiornamento Android Pie 9.0 BETA 2 tramite classica modalità OTA.

Il nuovo aggiornamento si distingue dal vecchio perché il file da scaricare ha un peso di 655 megabyte.

Con questa nuova versione software sono stati risolti tutti questi bugs e problemi precedentemente elencati dalla comunità:

  • Chromecast non funziona;
  • Blocco della riproduzione con HULU;
  • Errore speciale di decodifica H264;
  • L’audio Bluetooth non è sincronizzato con il video;
  • problemi di compatibilità HDMI;
  • Suono pop quando il set-top box è in modalità stand-by;
  • Gboard non funziona quando si collega una tastiera esterna.

Le novità dell’aggiornamento Android Pie 9.0 su Mi Box S

Ovviamente con l’aggiornamento alla versione Android Pie 9.0 di Android TV, il vostro Xiaomi MI Box S godrà di tutte queste novità (che funzionano perfettamente):

  • Lettura e scrittura tramite USB;
  • Nuova interfaccia del menu delle impostazioni;
  • Audio via USB;
  • Accesso speciale per app, come la sovrapposizione
  • Amazon Prime Video come app di sistema;
  • Nuova interfaccia quando si preme il pulsante del volume;
  • Schermata mentre si tiene premuto il pulsante on / off;
  • Opzioni per selezionare manualmente i formati audio, come Dolby Digital plus e AAC;
  • Risolto il problema con l’accensione e lo spegnimento automatici della luce frontale dopo la sospensione;
  • Risolto il problema con il cambio automatico della lingua del sistema;
  • Integrato l’ultimo Google TV Services.

Al momento non sembrano esserci problemi con il nuovo aggiornamento software (quello da 655 megabyte), quindi vi consigliamo di provarlo se potete scaricarlo via OTA sul vostro Mi BOX S.

Lascia la tua opinione